xaM. Che ci sarà dietro ...

Unmapped photos are not selected for Google Earth or Google Maps

LUOGO

La spiaggia è praticamente invisibile fino a quando non si arriva sulla parete scoscesa che la delimita da terra. Avvicinandosi il paesaggio è veramente bello, caratterizzato da vegetazione mediterranea allo stato di macchia, non è quindi una copertura vegetale al climax, ma abbastanza depauperata. Le cause sono sicuramente di origine antropica, vuoi per l'abbattimento delle essenze arboree, vuoi per gli incendi che hanno toccato i territori circostanti, soprattutto quelli più distanti dalla spiaggia. La strada che si vede nella foto accanto, in prossimità della parete diventa molto ripida, tanto da farmi fermare, riporre la telecamera con la quale sono state scattate queste foto e proseguire con entrambe le mani sul manubrio della bici. Ho rilevato molte arnie per l'allevamento di api, qui come in quasi tutta Cefalonia si produce molto miele soprattutto di timo, di ottima qualità. Tale pianta è diffusissima o almeno ne ho rilevata la presenza in ogni percorso effettuato in bici sui sentieri e sulle strade dell'isola. Strada facendo ebbi un banale inconveniente meccanico con la bici, ma sufficiente a bloccarmi. Si erano spanati 2 bulloni che reggevano il portapacchi posteriore che quindi cadde sulla ruota. Avevo due opzioni: interrompere l'escursione rimediando alla meno peggio con gli attrezzi che avevo e tornare a Sami, da dove ero partito e lì con calma sostituire i bulloni oppure proseguire e cercare assistenza. Ovviamente optai per la seconda ipotesi. Quando si viaggia in bici la cosa più bella è proprio questa: chiedere. Acqua, indicazioni stradali, cibo, assitenza e mai nemmeno una volta mi è mai accaduto che qlc me le negasse. Mi fermai presso un officina meccanica e lì chiesi. Il meccanico interruppe il suo lavoro, vide qual era il problema, lo risolse e non solo non volle essere pagato ma mi offrì anche da bere. Non potei rifiutare e proseguii sotto il sole con un bicchiere di tsipouro in corpo, ma questo non ve lo consiglio, almeno in bici :))) Per sdebitarmi promisi a Dionisis, questo è il nome del meccanico, che l'anno successivo sarei tornato con una bottiglia di Morellino e così feci, ma non lo trovai. L'officina era chiusa. Domandai informazioni per sapere quando riapriva, ma mi dissero che aveva cessato l'attività. Peccato, mi sarebbe piaciuto salutarlo. Il Morellino? Bè un bicchiere a sera è evaporato ! :)) Max

Show more
Show less
Save Cancel Want to use bold, italic, links?

Comments (11)

Patrizio Rigobello on February 18

V come vittoria. Vedere il mare.

Patrizio Rigobello on February 18

Fermarsi è sempre arrendersi, voltarsi indietro. Mai.

xaM-Max on February 19

Non so che dire, per esperienza alcune volte fermarsi è una resa, alcune volte è una necessità e altre un imprevisto...in bici spesso è tutte queste cose insieme :))) Ciaoo Patrizio, Max

Patrizio Rigobello on February 19

Sono consapevole che a volte andare avanti è impossibile, l'errore è voler tornare indietro.

xaM-Max on February 19

Patrizio mi sembri troppo rigido. Se avanti è impossibile andare, perché tornare indietro sarebbe un errore? L'importante è aver provato ad andare, se poi non ce la facciamo più, significa semplicemente che non siamo in grado...ma almeno ci abbiamo provato e questo proprio non me la sento di definirlo un errore ... a meno che tu ti riferisca al prezzo che dobbiamo pagare per averci provato, ma su questo non posso esprimere opinione :)))

grecik on February 20

"Torna indietro appena puoi" e qui cito il mio tomtom ;) Inutile dire che in quelle occasioni torno indietro appena posso, se non altro, perché di qualcuno bisogna pur fidarsi nella vita :)))

Bel racconto, mi piace molto. E mi ricordo Dionisis (dalla galleria di maxuno): panciuto, sudato e sorridente, giusto? (ah, la mia memoria raramente fallibile...! ;) ) Ciao!

xaM-Max on February 20

Diamine Greta, tu non hai una memoria, hai un DB degno di un GPS :)))) Vediamo se sei umana oppure un DB: Dionisis aveva i baffi oppure no? :))) Ciaoo, Max

grecik on February 20

Sono un DB :)

xaM-Max on February 20

era una domanda ... retorica :))))

grecik on February 20

Era un test per te. Mi ero detta: se non risponde è umano, se risponde è solo un FC :)

xaM-Max on February 21

...appunto :))))

Sign up to comment. Sign in if you already did it.

This photo is currently not mapped.

Suggest location

Photo details

  • Uploaded on February 17
  • © All Rights Reserved
    by xaM-Max
    • Camera: DV
    • Taken on 2010/09/21 11:25:36
    • Exposure: 0.002s
    • Focal Length: 570.52mm
    • ISO Speed: ISO100
    • Exposure Bias: 0.00 EV
    • No flash

Groups