GAP a Milano, 6 Aprile 2014 - Tripudio di colori sul Naviglio Grande

Selected for Google Maps and Google Earth

Comments (15)

brunosma (NO VIEWS) on April 9, 2014

Affascinante oltre ai colori a me prende la vecchia architettura delle abitazioni, bella ciaobruno

Ilda Casati on April 9, 2014

Più pittoresco di cosi...! Sembra incredibile che tutto questo sia proprio a Milano. Normalmente quando pensiamo a questa città, non immaginiamo angoli come questi. Grazie caro Gian per questo "tripudio di colori". Un buon pittore non dovrebbe farselo sfuggire. Un grande abbraccio. Ilda

Daniela Brocca on April 9, 2014

Hai ripreso proprio le case più antiche, Gian, o così sembrano.Bella immagine che rende molto bene l'atmosfera di quella mattina.Ciao,Dany

effeelle on April 9, 2014

E' veramente un tripudio di colori e di belle vecchie case , come dice Bruno!!

Ciao

lalla

Giancarlo Ticozzi on April 9, 2014

Si Bruno, perchè a parte i fiori, i colori, ho scelto questa visuale proprio per le vecchie abitazioni che c'erano dietro.

Ciao e grazie. Gian

Giancarlo Ticozzi on April 9, 2014

Beh! Ilda, a.. Milano e in questo luogo, perchè credo che non ce ne fosse uno migliore per dar vita a tutti questi colori, soprattutto in una giornata così assolata e limpida, che non mi sarei mai aspettato. Si vede proprio che tutto ha coinciso per rendercela gradevole.

Un abbraccio e grazie. Gian

Giancarlo Ticozzi on April 9, 2014

Si Dany, così sembra anche a me, da quel poco che ho potuto vedere. Ho anche atteso che il.. tizio che li sta fumando, si togliesse dall'inquadratura, ma poi per paura di perderci ho scattato lo stesso. Peccato perchè questa è una delle poche foto in cui la scena poteva essere libera da... bipedi!! ;-))

Un abbraccio e grazie. Gian

Giancarlo Ticozzi on April 9, 2014

Eh!.. si Lalla, perchè fiori e borghi antichi sono sempre stati nel mio ideale fotografico. Vorrei tanto andare anche a fotografare il.. "Ricetto" in queste condizioni, però data la sua ubicazione strettissima e solo all'idea di combattere con una.. marea di.. "orde barbariche", mi.. viene male!!

Ciao. Gian

Paolo Bolchi on April 9, 2014

In effetti Giancarlo l'unico elemento di disturbo è proprio quel tizio che fuma! Io gli avrei chiesto di spostarsi per un attimo: è una cosa che ho fatto anche all'estero, magari facendomi capire a gesti.... Un'ottima inquadratura, comunque....! Un salutone, Paolo

Giovanni Sottile on April 10, 2014

Molto bella, l'elemento umano in questo caso disturba un po...ma va bene! :::LK:::

Giancarlo Ticozzi on April 10, 2014

Paolo e Giovanni, disturba non disturba; questa domanda me la sono rivolta anch'io più volte guardando l'immagine. Però i colori e lo sfondo sono stai troppo invitanti per farmi distrarre da tutto questo, pensando alla persona. Ci fossero state molte persone non avrei sicuramente scattato, troppo impattanti, come ho fatto da altre parti, però quel tizio essendo l'unico, secondo me fa apparire la scena non come una sola sfilata di fiori.

Un saluto ad Entrambi e grazie. Giancarlo

effeelle on April 12, 2014

Il concetto di disturbo è molto soggettivo ... io avrei fatto sparire la gru che spunta dall'abbaino, ad esempio, e magari il cartello di divieto di qualcosa del quale si vede il retro. Il padrone della bancarella è duro cacciarlo via ... e se gli chiedi di spostarsi, magari fa apposta a piazzarsi in vista! E poi "fa anbiente" e crea un piano in più! Vedi, Gian ... qui il palo famoso non si nota nemmeno, immerso in altri soggetti verticali "paliformi" ... nella mia foto, invece, c'entrava come i cavoli a merenda ... dovremmo dibattere nella sezione di tecnica fotografica sugli elementi di disturbo!!

Ciao

Lalla

Giancarlo Ticozzi on April 13, 2014

Si Lalla, su questo sono d'accordo con te e.. se potessi tornare indietro fare proprio sparire quelle cose che hai detto, come ho fatto per antenne e fili vari intorno ai comignoli e alla chiesa di S. Maria delle Grazie!! Ancora di.. più, perchè ripetendo la foto, farei attenzione a non riprendere anche il.. tizio che fuma, scegliendo un'angolazione diversa, anche se però potrebbero apparire altri.. personaggi!! Perciò ti dico che certe foto le prendo come.. sono, non volendo farmi troppe di.. "quelle cose" mentali!! ;-))

Ciaooo... Gian

©Luigi Petrazzoli on May 1, 2014

La presenza umana, Gian, qui non mi disturba proprio, anzi, proprio come hai più sopra detto, contribuisce a dare vitalità all'ambiente togliendo l'effetto statico del "deposito" di fiori.

Ciao. luigi

Giancarlo Ticozzi on May 1, 2014

"Deposito" di fiori, ecco Luigi la parola giusta per questa foto, se non ci fosse stato il... venditore in mezzo a questi colori. Forse da.. "segare" ci sarebbero state le antenne sui tetti e il... cartello, perchè soprattutto quello da l'impressione di una... "badilata" sulla facciata della casa gialla. ;-((

Ciao. Gian

Sign up to comment. Sign in if you already did it.

Giancarlo Ticozzi
Biella, BI, Italia

Photo details

  • Uploaded on April 8, 2014
  • © All Rights Reserved
    by Giancarlo Ticozzi
    • Camera: OLYMPUS IMAGING CORP. E-M1
    • Taken on 2014/04/06 11:51:49
    • Exposure: 0.002s (1/500)
    • Focal Length: 14.00mm
    • F/Stop: f/7.100
    • ISO Speed: ISO200
    • Exposure Bias: 0.00 EV
    • No flash

Groups