Così ispirò Trilussa... _(Vanessa atalanta su buddleia)_

Not selected for Google Earth or Google Maps [?]

Comments (17)

Ilda Casati on July 10, 2008

Una vorta, ‘na Farfalla mezza nera e mezza gialla, se posò su la Viola senza manco salutalla, senza dije ‘na parola. La Viola, dispiacente d’esse tanto trascurata, je lo disse chiaramente: Quanto sei maleducata! M’hai pijato gnente gnente Per un piede d’insalata? Io so’ er fiore più grazzioso, più odoroso de ‘sto monno, so’ ciumaca e nun ce poso, so’ carina e m’annisconno. Nun m’importa de ‘sta accanto a l’ortica e a la cicoria: nun me preme, io nun ciò boria: so’ modesta e me ne vanto! Se so’ fresca, per un sòrdo vado in mano a le signore; appassita, so’ un ricordo; secca, curo er raffreddore… Prima o poi so’ sempre quella, sempre bella, sempre bona: piacio all’ommini e a le donne, a qualunque sia persona. Tu, d’artronne, sei ‘na bestia, nun capischi certe cose… La Farfalla j’arispose: Accidenti, che modestia!

Trilussa

Cinthi@ on July 10, 2008

Beh, senza dubbio la poesia è bella ...e in quanto a modestia!! Comunque la farfalla è bellissima( mezza nera e mezza gialla!), la viola pure (ma è una violettina?) ...e senza falsa modestia (da parte tua, dico io!) pure la Foto!!

Baci Cy

Ilda Casati on July 10, 2008

Cara Cinthia ti ringrazio. E' stato difficile ottenere una foto proponibile perché quell'esserino svolazzava senza sosta. Questo è un cespuglio e i suoi fiori sono a loro volta formati da centinaia di piccolissimi fiori, come un grappolo. Non ne conosco il nome, ma proverò a cercarlo. Un carissimo saluto. Ilda

Chocolat13 on July 10, 2008

Molto bella la foto, deliziosa la poesia di Trilussa! Un saluto, Rosa

Mariarosa e Piero on July 10, 2008

Ciaio Ilda Gravina, il fiore dovrebbe essere di Lillà se non vado errata- bella foto- ciao mariarosa

Giuseppe Baldovin on July 10, 2008

Ciao Ilda complimenti per lo scatto , cogliere la farfalla posata sul fiore .si chama Vanessa?. Saluti Giuseppe

Ilda Casati on July 11, 2008

Grazie Rosa, la poesia di Trilussa è simpatica, come del resto sempre tutto il suo stile.

Mariarosa ho cercato sul web i fiori di lillà. Non mi sembra sia questo. Sono diversi. Cercherò ulteriormente.

Giuseppe hai ragione. E' una "vanessa atalanta". Almeno, così mi sembra dalle immagini che ho trovato sui siti.

Un caro saluto e un ringraziamento a tutti. Ilda

effeelle on July 16, 2008

Ciao, Ilda, un salutino volante dall'internet point di Cogoleto.....vedo che la passione per la poesia ispira nuovi approcci fotografici....e foto di farfalle che amo molto.....ne ho rincorse alcune.....che fatica....ma ne è valsa la pena! Peccato che non ci sia una poesia per una farfalla...mezza nera e mezza bianca...o tu la conosci??

Lalla

Ilda Casati on July 16, 2008

Ciao Lalla e buone vacanze!! E' bello risentirti, anche quando non sei a casa. Ti faccio i miei più sentiti auguri per i venticinque anni di conoscenza con F e vi auguro di essere sempre dei romanticoni innamorati.

Continua a correre dietro le farfalle, come la vispa Teresa. Io cercherò una poesia ad hoc per ali nere e bianche, vedremo se la trovo... Un carissimo saluto. Ilda (Ho ricevuto una cartolina dall'abbazia di Novacella, vicino a Bressanone. La conosci?).

effeelle on July 17, 2008

Conosco Novacella, Ilda ed è molto bella!! Ho una foto che hai già visto degli esterni dell'abbazia e, forse, ho caricato anche dell'altro alla voce Abbazie sull'argomento...mi mancano gli interni dei giardini, che dicono essere favolosi, ma da fotografare al momento giusto e.. senza nessuno che debba obiettare....

La vispa Teresa ( al momento ... in piena attività.... mi piace il soprannome...farà ridere anche Giulio e Mauro ... )

Ilda Casati on July 17, 2008

Ciao Lalla!!!! Spero di beccarti in tempo, prima che tu vada via dall'internet point. Andrò a vedere bene la tua etichetta delle abbazie. Nel frattempo riposati, divertiti, e procura buone nuove per tutti i panoramiensi.... Un bacione e un abbraccio. Ilda

Mimmi Cassola on April 27, 2010

Bellissima anche quest'altra Vanessa. Perché sulla mia buddleia non vengono mai? Anche per lei una preziosa YS! Contenta?

Ciao!

Mimmi Cassola

Mimmi Cassola on April 27, 2010

Bellissima anche quest'altra Vanessa. Perché sulla mia buddleia non vengono mai? Anche per lei una preziosa YS! Contenta? Molto simpatici i versi di Trilussa!

Ciao!

Mimmi Cassola

Ilda Casati on April 29, 2010

Pensa Mimmi che io vedo molto spesso sulle buddleie le vanesse. Devono essere i loro fiori preferiti, e tutto questo accade in piena città, a Milano! Lusingata per la stellina. Grazie di cuore. Trilussa ... un gran simpaticone (anche se in qualche verso fu un tantino volgare). Ciao carissima. Ilda

gianluca albertini on November 24, 2011

Carissimi posso affermare, con una certa sicurezza, anche perché non sono un botanico ma solo una guardia ecologica volontaria, che la pianta raffigurata, su cui si è posata la farfalla Vanessa atalanta, è la Buddleja davidii. Una pianta cinese portata in occidente da due missionari botanici nel periodo della rivolta dei boxer (1900) i cui nomi sono rappresentati dal genere e dalla specie del nostro lepidottero. Il motivo per cui le vanesse non si posano sulla Buddleja di Mimmi potrebbe essere dato dal fatto che non ci sono dove abita lei.

Ilda Casati on November 25, 2011

Grazie Gianluca. Apprezzo molto la tua competenza e relativa condivisione con noi. E' molto interessante ciò di cui ci hai ragguagliati. Complimenti anche per il lavoro che svolgi e che sicuramente ti riempirà di soddisfazioni. Dobbiamo tutti imparare ad amare molto questa natura che ci circonda, ci allieta, ci sostenta. Un carissimo saluto, Ilda.

gianluca albertini on November 28, 2011

Amare non è sufficiente perché rimane un'esperienza personale con una realtà composita che esclude la presenza di altri umani. Se non ci si relaziona con l'altro (l'umano che non la pensa come noi, che non l'ama o peggio ancora la vuole distruggere per i propri interessi, qualunque essi siano, rischiamo di perderla. La partecipazione umana alla costruzione di un altro mondo possibile. Un mondo in cui al posto del mercato esista la relazione tra esseri senzienti, al posto dell'odio per il diverso esista l'empatia e la compassione (che non è la pietà), al posto del profitto esista la felicità. Questo è il mondo che cerco di costruire con scarse possibilità. E questo perché siamo imbrigliati nell'ideologia antropocentrista (l'uomo al centro di tutto). Un dato di fatto che poche persone riescono a rendersene conto e a valutarne gli effetti negativi. Questa non consapevolezza non aiuta a reimpostare un riequilibrio verso una più equa relazione tra esseri viventi e il resto dell'ambiente.

Sign up to comment. Sign in if you already did it.

Photo details

  • Uploaded on July 10, 2008
  • Attribution-Noncommercial-No Derivative Works
    by Ilda Casati
    • Camera: OLYMPUS IMAGING CORP. X600,D630,FE5500
    • Taken on 2008/06/18 11:12:50
    • Exposure: 0.008s
    • Focal Length: 17.40mm
    • F/Stop: f/4.800
    • ISO Speed: ISO179
    • Exposure Bias: 0.00 EV
    • No flash

Groups