Molto gratis

Not selected for Google Earth or Google Maps [?]

Comments (8)

Paola Chiarella on September 28, 2008

Buone le more! Le posso raccogliere?

Ciao Paola

Maria Patrizia Rossi… on September 28, 2008

Buone le more! raccogliamo... raccogliamo.... e mangiamole subito!

ciao. patrizia

Giancarlo Ticozzi on September 28, 2008

Confermo ciò che ha detto Paola Ilda, sono Buonissime e sapessi quante volte mi sono punto con i rovi per andarle a raccogliere, d'altronde sono gratis e poi detto fra noi meglio le more delle bionde. Ciao, Gian

Ilda Casati on September 29, 2008

Raccogliete, raccogliete .... poi mi spedite a casa la marmellata, vero? Carissime Paola e Maria Patrizia, ci sono anche a Milano dei rovi, vicino a casa mia (io sono in periferia). Però i frutti hanno un brutto aspetto, sono carichi di smog e non invitano al rischio di graffiarsi con le spine, come scrive Giancarlo, pur di raccoglierne un po'. Così se li mangiano tutti i merli e dintorni.

Giancarlo io sono mora, non bionda. Ma conosco tante tante bionde migliori di me. Sei sicuro di voler mantenere quei gusti? Anche mio marito continua a dire che preferisce le more, anzi, le "ramate" com'ero io da giovane...

Un caro saluto a tutti. Ilda

Giancarlo Ticozzi on September 29, 2008

Dicevo tanto per dire Ilda anche se effettivamente ho sempre preferito le more, non chiedermi il perchè ma in queste ho sempre trovato maggior sensibilità e animo gentile, boh..!!! ma poi bionde o more non vuol dire niente per essere migliori o peggiori. L'aspetto esteriore ha un'importanza relativa, ciò che conta è quello che si riesce ad esprimere col cuore. Ilda devi... poi spiegarmi che cosa sono le ramate perchè ti giuro non lo so... Con affetto, Gian

Ilda Casati on September 30, 2008

Ciao Giancarlo. Beh ... le ramate sono le ragazze castane, con un castano però tendente al rossiccio che si nota soprattutto con l'esposizione al sole il quale causa dei riflessi chiari, misti tra il rosso e il biondo. Questi erano i miei capelli da giovane. Ora sono brizzolata. A me non sembra vero, però sulla carta di identità hanno scritto così... Un carissimo saluto da una ex-ramata! Ilda

Giancarlo Ticozzi on September 30, 2008

Cara Ilda grazie della spiegazione. Un colore bellissimo dunque ma anche essere brizzolati, e lo sono parecchio anch'io, ha il suo fascino; io mi preferisco così piuttosto che tingersi i cappelli come fanno certi prsonaggi, uno.... su tutti, della politica per rimanere _giovani a tutti i costi anche se poi paiono delle cariatidi. Voi donne comunque avete sempre la possibilità di farvi fare qualche tinta che non dia più di tanto dell'occhio. Comunque Ilda per me il rimanere giovane vuol dire sentirmelo dentro, indipendentemente da come possono giudicarmi gli altri dall'aspetto esteriore. Una curiosità: pensa che sulla mia patente ho ancora la fotografia di quando avevo 18 anni, robe de matt... e tutte le volte in cui l'ho rinnovata alla motorizzazione mi hanno sempre detto che continuava ad andare bene quella, un motivo in più per sentirmi ancora giovane ma quando la guardo mi viene tanta nostalgia di quei... momenti. Un caro abbraccio Ilda e tanti grazie per le tue belle sincere parole che mi sono arrivate anche sotto altre fotografie e che per ovvi motivi di tempo magari non riesco a rispondere. Giancarlo

effeelle on September 30, 2008

...ecco! Io sono una predatrice di more, lamponi ecc...quando passo io presso un cespuglio di rovo coi frutti maturi....

Lalla

Sign up to comment. Sign in if you already did it.

Photo details

  • Uploaded on September 28, 2008
  • Attribution-Noncommercial-No Derivative Works
    by Ilda Casati
    • Camera: OLYMPUS IMAGING CORP. X600,D630,FE5500
    • Taken on 2008/08/05 16:53:11
    • Exposure: 0.026s
    • Focal Length: 5.80mm
    • F/Stop: f/2.800
    • ISO Speed: ISO64
    • Exposure Bias: -0.70 EV
    • No flash

Groups