Andane

Selected for Google Maps and Google Earth

Comments (12)

Matteo Pagliaro on October 30, 2008

Carina, Marco! Ma "andane" è nel tuo dialetto? Non saprei nemmeno come si dice in italiano (sono uno schifoso cittadino, lo ammetto), so solo che nel mio dialetto le chiamano "ree"! Ciao, M.

Roberto Donna on October 30, 2008

Sapessi tu quanti ne ho fatti! e mai pensato a fotografarli...

x7y7 on October 30, 2008

;) Me gusta!

Lucio A. De Rosso on October 30, 2008

Complimenti per l'idea Marco, mi ricorda i tempi dell'infanzia!

Cioa, AL

Andrea Allasio on October 30, 2008

Molto bella Marco, concordo con alderosso, quando si facevan le capriole nel fieno, fintanto che non arrivava il contatino con forcone a farci scappare!. Ciao. Andrea

effeelle on October 30, 2008

...che profumo mi arriva....ora mi sento a Bressanone mentre faccio la sauna al fieno....

Lalla

Marco Vanzo on October 30, 2008

Ciao Andrea

ciao Matteo non credere.. molte persone di quà.. non sanno il nome di queste cose.. nel dialetto di Cavalese, sono fosse , in italiano andane . I mucchi , invece li chiamiamo marendei :

ciao Roberto allora anche quà ci ritroviamo a condividere il passato !

ciao X7Y7 mil gracias !

ciao AL altro vecchio campagnolo !

ciao Andrea vedi.. anche una foto semplice è fonte di ricordi e pertanto gradita, per questo sono contento di averla messa !

ciao Lalla in passato.. A 2000 m d’altitudine, dopo la falciatura, i contadini trascorrevano la notte su cumuli di fieno, risvegliandosi la mattina riposati e carichi d’energia, nonostante il lavoro faticoso. Ben presto, furono imitati da altri, dapprima per l’effetto rigenerante e, di seguito, per lenire i dolori reumatici. ora è diventato un businness

a tutti un grande grazie, vado a dormire.. fuori nevica come in inverno.. non vorrei dover montare le catene.. domattina !

Mariano Fallas Acost… on October 30, 2008

Ahí el resultado del trabajo arduo del día, preciosa foto!

Marco Vanzo on October 31, 2008

Grazie Mariano sei sempre tanto gentile !

Anna Bertarelli on November 7, 2008

Ciao Marco, come e' bella questa foto,anch'io abito in campagna,in pianura,capisco la fatica e le rinunce che bisogna fare,specialmente con la vite, bisogna lavorare 366 giorni!!!all'anno e anche altri lavori, bella il commento che hai dato a Lalla,esauriente,si caro Marco, mi trovo bene, in questo sito,e pensare che ho incominciato per cercare aiuto per il MIO RED,E TUTTORA E' IL MIO SCOPO,spero di avere notizie e di avere un po' di pace interiore,e' una cosa che mi corrode , ciao a presto Anna

Marco Vanzo on November 7, 2008

Ciao Anna leggo con interesse questo tuo.. passo a trovarti !

Marco

Marco Vanzo on August 1, 2009

Una semplice foto.. in realtà sono soggetti che mi attirano, ma non sono ancora riuscito a fare una foto che soddisfi appieno..

Ciao, Cristian** , grazie !

Sign up to comment. Sign in if you already did it.

Photo details

  • Uploaded on October 29, 2008
  • © All Rights Reserved
    by Marco Vanzo
    • Camera: Panasonic DMC-FZ18
    • Taken on 2008/06/24 16:06:18
    • Exposure: 0.003s (1/400)
    • Focal Length: 26.40mm
    • F/Stop: f/7.100
    • ISO Speed: ISO100
    • Exposure Bias: -0.66 EV
    • No flash

Groups