"Per guardarti nell'anima" India - Gange

Not selected for Google Earth or Google Maps [?]

Comments (6)

oliviero masseroli on November 30, 2008

Lungo il Gange....quando gli sguardi si "incontrano".

Solo allora capirò il tuo mondo. Oliviero

oliviero masseroli on December 1, 2008

Sei come al solito molto gentile.

Grazie Paolo da Oliviero

IoBarbara on December 2, 2008

Ed ecco le foto " che piacciono a me"! ( e non solo ) :-)

oliviero masseroli on December 4, 2008

Grazie Barbara

Dovessi scegliere tra queste 4 foto( cosa non facile almeno per me) penso che la mia preferenza andrebbe a quest'immagine. Difficilmente si riesce a cogliere un espressione cosi vera e profonda.

Oliviero

Francesco Favalesi on December 10, 2008

Guardando la focale della bridge ed il relativo taglio, dovresti essere a 4/5 metri dal soggetto. Quello che mi lascia perplesso è questo:

  1. Come fai a fotografare gente che non conosci e che potrebbe facilmente scambiarti per il turista qualsiasi desideroso di portare a casa qualche trofeo da fare vedere agli amici snob. Davanti a casa mia ci sono dei muratori dell'est ricchi di espressività, ma senza teleobiettivo, non mi fiderei mai ad andargli davanti armato di macchina fotografica per rubare qualche scatto.

  2. sembra che tu abbia un particolare potere ipnotico, visto che il soggetto appare con una naturalezza disarmante. Prova a fotografare 100 persone qui in Italia; sapendo di essere riprese assumerebbero tutte e dico tutte, io compreso, delle posture assurde ed innaturali. Qualunque risposta tu mi dia, ti faccio i complimenti per il risultato finale.

oliviero masseroli on December 10, 2008

Ciao Francesco

Vedo che hai colpito nel segno. Una piazza, un panorama, un qualsiasi scorcio, ci permette di aspettare il momento giusto per ottenere la foto che desideriamo. Posasiamo tornare l'indomani all'alba se vogliamo una certa luce o se vogliamo che una piazza sia vuota. Cosi come uscire piu volte per fotografare le noste colline o vallate. Nessuna di loro mai ti dirà: no foto.

Quando si tratta di una persona l'occasione è quasi sempre da giocare nel giro di pochissimi secondi, a volte anche meno di uno. Se si ha l'opportunità di conoscere il soggetto tutto diventa piu facile. Lui però deve percepirti come un "amico" se vuoi che ti conceda lo sguardo dei suoi pensieri e della sua anima.

Vista la tua curiosità ti posso dire che il barcaiolo di questa foto( sta su una barca) era a non piu di due metri da me, mi conosceva da alcuni giorni ( magari se ti va ti spiegherò la storia) e durante lo scatto è semplicemente rimasto li dove stava, guardandomi come si guarderebbe la riva del fiume che scorre lentamente di fronte a noi.

Spero di non averti annoiato....Oliviero

Sign up to comment. Sign in if you already did it.

Photo details

  • Uploaded on November 30, 2008
  • © All Rights Reserved
    by oliviero masseroli
    • Camera: FUJIFILM FinePix S7000
    • Taken on 2005/02/18 09:00:34
    • Exposure: 0.003s (1/320)
    • Focal Length: 13.00mm
    • F/Stop: f/5.000
    • ISO Speed: ISO160
    • Exposure Bias: 0.00 EV
    • No flash

Groups