la casa del fiume

Selected for Google Maps and Google Earth

Comments (15)

antorenz on March 16, 2009

uno scatto un pò inquietante... misterioso...

ma cos'è????

frank.piaseinza on March 16, 2009

Ciao Antorenz, credo sia una casetta in grado di galleggiare durante le piene del Po. Queste zone durante le piene sono allagate.

antorenz on March 16, 2009

wow, forte! ciao frank da Antonella

1alberto on March 16, 2009

molto curiosa e bella !

ciao, Alberto

Roberto Donna on March 16, 2009

Ottimo scatto!

GiamesPhoto (Giacomo… on March 16, 2009

Comunque è vero, mette un po' paura, sarà la luce, o l'atmosfera tetra o la distorsione del grandangolo...

frank.piaseinza on March 16, 2009

ciao Giames, queste zone golenali in effetti sono un po' inquietanti (o almeno questa e' la mia sensazione). Sara' anche il fatto che sono terre possedute dal fiume. Il fiume ne fa cio' che vuole. Questa casetta sembra un tentativo di resistere alla sua forza.

eva-emma on March 21, 2009

The new lens, in your hands, it will make the difference!

Good morning!

frank.piaseinza on March 21, 2009

Hello dear Eva. Thanks for comment

almazzotti on April 17, 2009

Questa barca è la mia! Complimenti per la foto,è il rifugio di me e mia moglie. Nella piena del 2000 si era alzata di ben 4 mt... Vi assicuro che non ha nulla di inquietante,almeno rispetto a me che ci dormo dentro... Complimenti al fotografo! Matteo

frank.piaseinza on April 20, 2009

Ciao Matteo, piacere di conoscerti.

Durante la piena del 2000 sei quindi riuscito ad ancorarla? Immagino ci voglia una buona ancora per trattenerla. Lo scafo se non sbaglio e' in cemento. Chissa' quanto pesera'.

almazzotti on April 21, 2009

Uhhh,pesa diverse tonnellate ed ha bisogno di una continua manutenzione che purtroppo non ho tempo di fare. Si nella piena del 2000 è stata ancorata con 4 cavi d'acciaio alle piante circostanti ed a una vecchia betoniera del Genio Pontieri affondata nel Po piena di cemento! Comunque era spettacolare,ma veramente pericoloso,il Po era diventato un mare e la barca ha dato tutto quello che poteva,in quelle condizioni non ci si puo' neppure arrivare con un piccolo battello fuoribordo,perchè il rischio è troppo grande,mentre nelle piene normali è facilmente raggiungibile con una barchetta... Vita di Po....

frank.piaseinza on April 21, 2009

Ma lo scafo e' un blocco di cemento pieno?

Immagino la scena della barca in mezzo agli alberi nella piena. Quella si che sarebbe realmente una scena fotografica inquitetante. Matteo, qualche domenica mattina vorrei andare a fare un paio di foto sul sabbione. Se ci sei mi fermo a salutarti che mi piacerebbe ascoltare qualche storia di vita di Po.

Roberto Donna on April 21, 2009

...questa è tutta in cemento...

almazzotti on April 27, 2009

Ciao Frank, Sicuramente il primo maggio sarò li con amici che faccio la porchetta...se ne vuoi un po' la accompagno con dell'ottimo vino rosso! O cm la prossima domenica alle 12 in poi sarò li... Comunque ci sono tutti i giorni verso le 18

Lo scafo e spesso solo 2 cm,l'interno è tutto vuoto,funge da galleggiante. Purtroppo avrei bisogno di tempo per fare un bel restauro,quando ne avrò,la rimetterò a nuovo!

Sign up to comment. Sign in if you already did it.

Photo details

  • Uploaded on March 15, 2009
  • © All Rights Reserved
    by frank.piaseinza

Groups