Classic

Selected for Google Maps and Google Earth

Comments (5)

esseil panoramio on May 16, 2007

Il classico non passa mai di moda!

archidea on May 28, 2007

COMPLIMENTI SONO TUTTI CARINI,MI SEMBRA SIMPATICO SEGNALARTI QUESTA POESIA TROVATA IN RETE. CIAO

Spaventapasseri mi chiamo, son mezzo uomo e mezzo ramo. Coi miei vestiti sbrindellati mi metton sempre in mezzo ai prati e in mezzo ai prati e in mezzo ai campi, con pioggia e sole, vento e lampi, io caccio via tutti gli uccelli, che siano brutti o siano belli. Ho un gran cappello sulla testa (Giovanni dice che è una cesta...) e una camicia verde e rossa (Francesca dice che è un po’ grossa...). Ho pantaloni rattoppati, calzini scomodi e bucati e intorno al collo un fazzoletto (Vanessa dice che è perfetto...). Se arriva in volo un passerotto, lo guardo subito di brutto. La mia occhiataccia gli fa effetto e scappa via detto-fatto. Se invece arriva un corvo nero, divento brutto per davvero e l’uccellaccio scuro scuro svolazza via di sicuro. C’è solo un timido uccellino che non va via, mi sta vicino. Va beh, d’accordo, lo confesso: quell’uccellino ha il mio permesso. Si chiama scricciolo ed un giorno, proprio alla fine dell’inverno, si è fatto il nido, divertito, in una tasca del mio vestito. Da allora, se mi sento solo, osservo scricciolo e il suo volo e il sole sparge in mezzo ai prati arcobaleni colorati. Se la tristezza mi passa accanto, ascolto scricciolo e il suo canto. Son mezzo uomo e mezzo ramo, spaventapasseri mi chiamo!

Elio Giacone
© Franco Truscello on May 28, 2007

Grazie Archidea, che bellissimo pensiero!!! Sei stato molto simpatico. Ciao, mi ha fatto molto piacere.

pier-luigi-conti on July 13, 2007

Complimenti per le foto (tutte) molto bella anche la filastrocca di Elio Giacone inserisco qui il suo link Pier Luigi

Andrea Allasio on November 15, 2008

Spaventa i passeri ma non i corvi, cra, cra! Simpatica foto. Ciao. Andrea

Sign up to comment. Sign in if you already did it.

Photo details

  • Uploaded on May 16, 2007
  • © All Rights Reserved
    by © Franco Truscello

Groups