Vita da single (Castelluccio di Norcia - giugno 2009)

Selected for Google Maps and Google Earth

Comments (13)

Sergio Bagna No View… on December 27, 2009

E' il terreno molle! Sta sprofondando anche l'ultimo...

Marco Lorenzetti on January 14, 2010

L'albero più fotografato della piana di Castelluccio!

Il commento di Sergio, qui sopra, è fortissimo!

Ciao Marco

Sergio Bagna No View… on January 14, 2010

Graaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaazie! :-))))))))))))))

Enrico Pighetti on January 14, 2010

Ecco, vedi Marco, il commento di Sergio mi era completamente sfuggito e oggi grazie a te lo posso leggere [parole sacrosante le tue, Sergio :-)))]. Lo sai Marco che il grande Sergio Bagna è mio amico pure su Facebook? Perché non ti ci iscrivi anche tu (o forse ci sei già) e ti unisci all'allegra compagnia?

Marco Lorenzetti on January 15, 2010

Ti dirò, Enrico, che su fb c'ero... ma non ha durato che una quindicina di giorni. Pur riconoscendo che potrebbe essere un grande mezzo di comunicazione (Lo dico ma senza alcuna convinzione) e pur considerando che potrei essere io ad essere tarato con 'ste cose (O magari, tarato male...) l'ho abbandonato perché non lo trovavo, a parte qualche conoscenza che vi ho fatto, affatto stimolante (Non mi intrippava per niente).

Preferisco molto di più PAN, e qui, quello che c'era su fb, l'ho trovato tutto)!

Ciao Marco

Enrico Pighetti on January 15, 2010

Beh, Marco, in effetti credo si possa dire e trasmettere molto di più su Pan che su Fb, anche se dobbiamo ammettere che Pan è comunque vincolato al discorso delle immagini e quindi scarsamente interessante per chi non ha questo genere di passione. Per quel che mi riguarda, Fb mi è utile per il lavoro e per tenere contatti con alcune care persone lontane. Diciamo, una casella di posta elettronica avanzata, con qualche funzionalità in più.

Sergio Bagna No View… on January 15, 2010

Facebook ha i suoi vantaggi! Lo sai, Marco, che ci ho ritrovato persino la mia prima ragazza, di cui non avevo notizie da più di 40 anni? E mi ha fatto pure gli auguri di compleanno (e l'ho pure rivista)! Se un anno fa qualcuno me l'avesse preconizzato l'avrei preso per matto! Inoltre permette di mantenere contatti frequenti e di non far aprire il dimenticatoio con una perdita di tempo veramente esigua (il tempo di pigiare pochi tasti).

Ciò premesso, sono d'accordo che si possa dire e trasmettere molto di più su Pan, con la limitazione di cui sopra. Pan inoltre, a me e a molti altri, ha permesso di fare numerose e gratificanti nuove amicizie in carne ed ossa (vedansi i Gap), laddove su facebook di nuovo non c'è nulla (almeno per me che ho messo fra gli amici solo persone che conoscevo già o che conoscevo grazie a Panoramio).

Enrico, grazie per il “grande”! Magari così fosse, te lo dico con umiltà.

Ciao a tutti e due!

Sergio

Enrico Pighetti on January 15, 2010

E io con altrettanta umiltà, Sergio, ti dico che, guardandomi intorno, scopro in queste pagine tanti "grandi". E non esclusivamente per le foto che alla fine rappresentano solo una sfaccettatura dell'insieme. Quella che potrebbe essere scambiata per ruffianeria (a che pro?) è in realtà (hai la mia parola d'onore Sergio) il mio desiderio di sdebitarmi, di restituire, in qualche modo, quello che mi viene quotidianamente regalato.

Buona giornata anche a te, carissimo.

Sergio Bagna No View… on January 15, 2010

Per carità, Enrico! La parola “ruffianeria” mi ha fatto fare un salto: non l'ho mai pensato, né mai mi è neppure venuta in mente. Giuro! Hai detto bene: a che pro?

Detto ciò, non posso che essere d'accordo con te; anzi, ti dico ancora di più: un po' di grandezza è in quasi tutti noi, persino nei peggiori, e a coglierla ne può venire un arricchimento quasi da chiunque. L'arte di fare fotografie non è che una piccola porzione dell'individuo. In questo campo, però, il contatto con i grandi dà sempre buoni risultati. Te ne indico due, secondo me grandissimi: uno è costui e uno è quest'altro. Per quanto ci si sforzi, la loro tecnica è inarrivabile (almeno, io non ci arriverò mai).

Ciao, grande Enrico, e scusa se ti ho stancato il cervello.

Sergio :)

Enrico Pighetti on January 15, 2010

Ho subito dato un'occhiata alla prima pagina delle gallerie del "costui" e del "quest'altro", Sergio, e, senza neanche ingrandire le icone (lo farò con calma stasera) ho già capito: c'è tutto. Li ricatteremo un giorno, Sergio, ed estorceremo loro tutti i segreti :-) Non possono privarci di quello che io giudico "patrimonio inalienabile dell'umanità". Lungi dall'avermi stancato il cervello, voglio però rassicurarti, Sergio, su una cosa: né tu, né il nostro caro comune amico Marco eravate i destinatari di quella mia precisazione. E' che, purtroppo, in altre occasioni (e in altri siti) ciò che si rifà ad una mia componente caratteriale del tutto innocua, è stato spiacevolmente frainteso. Ma del resto questo è il rischio che si corre in rete come altrove. Però, ti ripeto, tranquillo: qui mi sento sufficientemente al sicuro. A presto, carissimo. Enrico

Alevikon on December 22, 2011

Энрико у Вас красивая галерея. Я получил удовольствие от просмотра. С уважением к вашим работам. Алексей.

Gori Bau on January 22, 2012

Bella foto, like ! Sono le famose lenticchie ?

Enrico Pighetti on January 25, 2012

Proprio loro. E ce n'è una piuttosto cresciutella, a quanto pare :-)

Sign up to comment. Sign in if you already did it.

WorldItalyMacerata

Photo taken in Parco Nazionale dei Monti Sibillini, Piazza del Forno, 1, Visso MC, Italy

Photo details

  • Uploaded on June 28, 2009
  • Attribution-No Derivative Works
    by Enrico Pighetti
    • Camera: Canon PowerShot A640
    • Taken on 2009/06/28 11:08:28
    • Exposure: 0.002s (1/500)
    • Focal Length: 21.71mm
    • F/Stop: f/4.000
    • Exposure Bias: 0.00 EV
    • No flash

Groups