Panoramio is closing. Learn how to back up your data.

Torre del Capo di Conca

Torre del Capo di Conca La Torre del Capo di Conca, detta anche Torre Saracena o Torre Bianca, è un'antica torre di guardia cinquecentesca che sorge sul promontorio chiamato Capo di Conca. Fu fatta costruire dal viceré di Napoli Pedro de Toledo, a difesa del territorio contro le invasioni dei Turchi. Si scelse di erigerla su pianta quadrata anziché su pianta circolare, dal momento che, a partire da Carlo V in poi, la resistenza delle torri circolari, largamente impiegate in passato, fu messa in dubbio. La torre è composta da un'unica grande sala, al di sopra della quale sono situate due stanzette riservate alle guardie. Dopo la sconfitta dei Turchi a Lepanto la torre, come molte altre, perse di importanza e fu abbandonata al suo destino e usata a scopo cimiteriale a causa della bassa mortalità. Ciò non cambiò il suo fascino: infatti si racconta che due signore americane, rimaste affascinate dal luogo, si inginocchiarono e pregarono Dio affinché fossero sepolte lì. La torre fu destinata a questo uso fino al 1949, finché fu restaurata dall'amministrazione comunale che ne è proprietaria e destinata a museo.

Show more
Show less

Photo details

  • Uploaded on September 19, 2009
  • © All Rights Reserved
    by juncujuncu
    • Camera: OLYMPUS IMAGING CORP. FE-140,X-725
    • Taken on 2007/08/17 14:48:25
    • Exposure: 0.002s (1/640)
    • Focal Length: 6.30mm
    • F/Stop: f/3.100
    • ISO Speed: ISO80
    • Exposure Bias: 0.00 EV
    • No flash