Cappella del Presepio (Cappella di San Luca) - Greccio (RI) - Sotto l'altare c'è la roccia viva dove Francesco depose il Simulacro di Gesù Bambino

Selected for Google Maps and Google Earth

Comments (17)

Ilda Casati on December 26, 2009

Nucleo originario del Santuario di Greccio è la Cappella del Presepio, edificata nel 1228, anno della canonizzazione di San Francesco, su una grotta dove, la notte di Natale del 1223, egli con l'aiuto di Messer Giovanni Velita, signore di Greccio, previa autorizzazione pontificia, rappresentò per la prima volta nella storia del cristianesimo la nascita di Gesù, istituendo il primo Presepio. Essa è costituita da una piccola grotta scavata nella roccia, con una volta a botte a tutto sesto ribassato. Sotto la moderna mensa dell'altare, la roccia viva dove il Santo depose il Simulacro di Gesù, mentre sulla parete retrostante, un pregevole affresco di scuola giottesca, restaurato nel 1952, rappresenta, in due scene, il Presepio di Greccio e la Natività di Betlemme con l'immagine della Vergine nell'atto di allattare il Bambino Gesù. All'estremità della lunetta, la Maddalena, protettrice degli eremiti. Nel Presepio di Greccio viene riproposta l'iconografia dell'omonima scena dipinta da Giotto nella Basilica Superiore di Assisi: Francesco, che indossa la dalmatica bianca dei diaconi, inginocchiato, adora il Bambino, in alto, a destra, il sacerdote celebra la messa. Dietro Francesco sono raffigurati tutti gli altri protagonisti di quell'evento: in primo piano, l'uomo vestito di una lunga tunica rossa è, secondo la tradizione locale, Giovanni Velita, il nobile grecciano discendente dei conti Berardi di Celano che diventò grande amico di Francesco, alla sua sinistra, sua moglie Alticama Castelli di Stroncone ed il popolo di Greccio. (Testo di ricerca)

arturo defilippi on December 26, 2009

un presepio... antico... ci ricorda da dove veniamo... ma dove andiamo??? chi lo sa mai?? il mondo cambia... i valori su cui sediamo ce li dimentichaimo...

un augurio per il nuovo anno... è che il mondo sia più buono... per il resto si vedrà... ciao. arturo

Silena Lambertini on December 28, 2009

Bellissima ed intensa questa foto. Ilda. Grazie. Sile

Daniela Brocca on December 28, 2009

Bellissima questa serie dei presepi e la storia del presepe di Greccio, Ilda. Anch'io faccio una collezione di piccoli presepi,mi sono sempre piaciuti.Mi ricordano la mia nonna, che mi mandava a cercare il muschio e che poi aiutavo a preparare il presepe. Quando le statuine non erano di plastica. Baci, Dany

Giacomo Michele Paga… on December 29, 2009

Ilda,

Io adoro il pensiero del Natale,

il suo profumo, il suo calore,

come gli occhi che fermano il tempo,

la fragranza di bontà che vola nell'aria.

Giacomo

Silvy51 on December 29, 2009

bella e intima questa immagine...

Dany anche a me piace il muschio vero e se lo trovo in estate, riesco a conservarlo per Natale...

ciao su questa bella pagina di Pano, silvy

fulvio lazzaro on December 29, 2009

Ciao Ilda

Desidero augurare anche a te con tutti i tuoi cari uno stupendo nuovo anno.

Fulvio

RosyRR on December 29, 2009

Ammirando questa splendida foto ti auguro un felice 2010. Rosy

Giovanni-Casadio on December 30, 2009

Bella e preziosa la Cappella del Presepio di questo Santuario e molto interessante la spiegazione storica,complimenti e Auguri di un Buon Anno.

Giovanni

Michele Cassani on December 30, 2009

Ciao Ilda

sui tuoi bellissimi ed intensi scatti, un sincero augurio per un Sereno e Felice Anno Nuovo!

Michele

© Laura - Mycol on December 31, 2009

Stupenda nella sua semplicità...Buon Anno Ilda a te ed a tutta la tua famiglia..cioa..cioa laura

Ilda Casati on December 31, 2009

Arturo caro, il mondo cambia. I valori no. Il fatto che essi vengano celati da errori e banalità nulla toglie alla loro pura entità che esula da tempo e spazio. Io e te (e tanti altri) hanno gli occhi per vederli, sei d'accordo? E per quanto mi riguarda l'Origine da dove veniamo è la medesima verso la quale andiamo. Il cerchio si chiude e Dio ci contiene, compresa la nostra libertà che tanto può errare!

Silena quale grotta più significativa se non proprio quella dove il presepio è stato ideato per la prima volta?

Dany anch'io ricordo le statuine non di plastica. Ne ho qualcuna (quelle che non ho ancora rotto). E anch'io raccolgo il muschio ogni anno. Ce n'è tanto di fronte alla soglia di casa mia.

Giacomo impeccabile poeta! E auguriamoci che la "bontà" da te menzionata sia il paradigma di sempre per tutti.

Silvy, Fulvio, Rosy, Giovanni, Michele e Laura ringrazio per le belle parole e ricambio gli auguri più belli per l'anno nuovo al quale ormai poche ore ci separano.

Vi abbraccio tutti, Ilda.

Salvatore Distefano on December 31, 2009

Ilda, scusami! sono uscito un attimo fuori a scattar foto alla Luna in eclissi! ...su questa bellissima foto della Grotta di Greccio, dove il Santo, per la prima volta, rappresentò la Nascita del S. Bambino, voglio farti i miei più sinceri ed affettuosi Auguri di Buon Anno...che sia, infarcito abbondantemente di Serenità Pace e Salute! Un abbraccio fortissimo a te e tutta la tua Famiglia...Sal

Ilda Casati on December 31, 2009

Grazie Salvatore. Mi prendo tutto ciò che mi hai augurato, senza tralasciare niente. Ne ho bisogno. Spero di vedere presto la foto della tua Blue Moon (non capitano spesso due lune piene in un mese). Buon Anno, con tutto il cuore! Ilda

Gastone “GAST1” Sega… on January 1, 2010

Bellissima e molto suggestiva questa cappella.

Colgo l'occasione per augurarti ogni bene per questo nuovo anno, che sia sereno e felice.

Ciao Ilda

Gastone

sonjabgd-NO VIEWS! on January 9, 2010

Nice chapel!!!

t. micle on January 9, 2010

good composition!

Sign up to comment. Sign in if you already did it.

WorldItalyLazio

Photo taken in Greccio, Rieti, Italy
Santuario del Presepe

This photo was taken indoors

Photo details

  • Uploaded on December 26, 2009
  • Attribution-Noncommercial-No Derivative Works
    by Ilda Casati
    • Camera: Panasonic DMC-TZ5
    • Taken on 2009/10/11 08:22:11
    • Exposure: 0.125s (1/8)
    • Focal Length: 4.70mm
    • F/Stop: f/3.300
    • ISO Speed: ISO400
    • Exposure Bias: 0.00 EV
    • Flash fired

Groups