Panoramio is closing. Learn how to back up your data.

Castello di Rapallo (Gennaio 2010)

Il 4 luglio 1549, il corsaro turco Dragut compì una disastrosa incursione su Rapallo, che costò alla città il rapimento di molti abitanti e la morte di tutti coloro che avevnao preso le armi per opporsi ai saccheggi.

Immediatamente, la Repubblica di Genova ordinò al podestà di Rapallo, Gerolamo Cattaneo, la costruzione di un castello a protezione del porto, che fu ultimato in appena un anno.

La fortezza, mirabilmente collocata come punto di chiusura delle mura medievali oggi scomparse, non fu mai protagonista di fatti d'arme rilevanti, e in questo si può dire che compì perfettamente la sua funzione di deterrente contro altri sbarchi di pirati.

Adibito a prigione nel corso del XVII secolo, il castello passò nel 1866 dal Comune allo Stato, che ne fece la sede della Guardia di Finanza e delle carceri giudiziarie.

Restaurato nel 1963, attualmente ospita mostre ed altri eventi culturali.

Show more
Show less

Photo details

  • Uploaded on January 30, 2010
  • © All Rights Reserved
    by GiamesPhoto (Giacomo…
    • Camera: Canon EOS 450D
    • Exposure: 0.002s (1/640)
    • Focal Length: 10.00mm
    • F/Stop: f/4.000
    • ISO Speed: ISO100
    • Exposure Bias: 0.00 EV
    • No flash