Palazzo Tezzano - Catania

Selected for Google Maps and Google Earth

L'edificio, di imponente aspetto, è di forma quadrangolare con cortile interno che la costruzione contorna formando una "U" con l'interruzione a nord. Vi si accede dalla piazza Stesicoro attraverso un ampio portone principale, posto al centro del prospetto principale, sovrastato da un balcone monumentale sopra al quale torreggia un orologio.

La costruzione venne iniziata nel 1709 su di un terreno di proprietà del conte e medico Niccolò Tezzano a sue spese; venne poi da lui donato alla città di Catania per allocarvi l'ospedale di San Marco. Nel 1837 una parte dell'edificio venne affittata dall'Ufficio dell'Intendenza borbonico per ospitarvi l'archivio di stato civile. Alcuni anni dopo, intorno al 1844, nel palazzo vennero insediate anche alcune sezioni della Procura generale e della Cancelleria penale. In quegli anni si prospettò anche l'opportunità di un trasferimento in altra località dell'ospedale e di trasformazione dell'intero edificio in Tribunale. Ma i progetti si arenarono a seguito dei moti rivoluzionari del 1848 e il trasferimento dell'ospedale avvenne solo tra il 1878 e il 1880 nei locali adiacenti al Monastero dei Benedettini di San Nicola. Dopo il trasferimento dell'ospedale palazzo Tezzano rimase sede del Tribunale fino alla costruzione della nuova sede di Piazza Giovanni Verga, ultimata ed inaugurata nel 1953.

(da it.wikipedia.org)

Show more
Show less
Save Cancel Want to use bold, italic, links?

Sign up to comment. Sign in if you already did it.

Photo details

  • Uploaded on February 7, 2010
  • © All Rights Reserved
    by Roberto Lo Savio
    • Camera: RICOH CX1
    • Taken on 2010/02/04 07:45:20
    • Exposure: 0.002s (1/540)
    • Focal Length: 6.20mm
    • F/Stop: f/3.700
    • ISO Speed: ISO100
    • Exposure Bias: 0.00 EV
    • No flash

Groups