Roma - Container, particolare

Not selected for Google Earth or Google Maps after a second review [?]

Comments (4)

Jana on December 27, 2010

Quanta bellezza in un container! :) Buon occhio, like

Michele Leonardi on December 28, 2010

Grazie ancora, Jana! Grosso modo l'immagine è questa nella mia diapositiva originale e i colori sono esattamente fedeli. Però nell'originale lo "orizzonte" è perfettamente "orizzontale", e il campo in basso è ben più ampio, di modo che sembra un paesaggio, ossia una laguna marina con una mangrovia o un canneto sullo sfondo e l'acqua in primo piano. Questa foto la feci ruotando la macchina a 90° in posizione verticale rispetto alla parete del container, come si vede dalle scolature di ruggine. Insomma tutte 'ste parole per dirti che il tema di tutte queste foto astratte era ed è la metamorfosi, la trasfigurazione di grossi campi visuali. Insomma appunto una astrazione. La ricerca di segni nella realtà che sono il riflesso di altri luoghi, altri mondi, forse solo fantasmi della nostra mente incline ad antropoformizzare tutte le forme che ci stanno intorno. Non si tratta però di una magnificazione della decadenza e dell'entropia, bensì la verità del destino infinito della materia, dell'energia, del vuoto. Quindi di nuovo il tema è quello del mutamento e della sua immensa sconfinata eterna vitalità.

Jana on December 28, 2010

Ci metto pure YS :).

Mi piace tua osservazione, hai preso e descritto i tecnici "fractals"(? - non so come si dice in Italiano) in modo molto concretto e poetico, complimenti!

Michele Leonardi on December 28, 2010

Grazie moltamente per la tua Y.S., Jana! Complimenti per il tuo italiano, una lingua parlata in ben 4 nazioni del mondo: Italia, Città del Vaticano, Repubblica di San MArino e persino nel Canton Ticino in Svizzera!!! (:-)) ... "fractals" in italiano si dice "frattali". No non si tratta di frattali di Mandelbrot, né di autosomiglianza ricorsiva e nemmeno di insiemi di Julia. Ma mi sembra di capire che ti interessi di matematica: un campo sconfinato e affascinante!! Un Saluterrimo, e: Happy New Year 2011! Mike

Sign up to comment. Sign in if you already did it.

Photo details

  • Uploaded on April 28, 2010
  • Attribution-No Derivative Works
    by Michele Leonardi

Groups