Mura Est di Montagnana (15P - SPC 04/10)

Selected for Google Maps and Google Earth

Comments (46)

« Previous123Next »
Gastone “GAST1” Sega… on May 12, 2010

La cinta muraria di Montagnana

Le mura attuali, che costituiscono uno degli esempi più insigni e meglio conservati di architettura militare medioevale in Europa, salvo il complesso di Castel San Zeno e i tratti di cinta ad oriente ed occidente che sono più antichi, risalgono alla metà del '300, quando i Carraresi, signori di Padova, vollero ampliare e rafforzare quello che era un essenziale luogo forte di frontiera dello stato padovano contro la Verona degli Scaligeri. Lo spazio urbano intra moenia fu in quell’occasione ampliato, e la nuova cinta fu costruita con strati sovrapposti di mattoni e di pietre (trachite trasportata per via d’acqua dai vicini colli Euganei). La città fortificata è racchiusa in un quadrilatero irregolare delle dimensioni di circa metri 600 x 300 con un’area di 24 ettari e un perimetro di circa due chilometri. Le mura, coronate da merli di tipo guelfo, sono alte dai 6,5 agli 8 metri, con uno spessore di cm 96-100. Tra un merlo e l’altro, delle ventole in legno servivano a riparare i difensori. Le torri perimetrali, in totale 24, distanziate di circa 60 metri, sono alte fra i 17 ed i 19 metri. Il vallo esterno varia dai 30 ai 40 metri.

La città murata dal castello di San Zeno All’interno dei fornici che reggono il cammino di ronda erano allogati i magazzini (canipe) per la custodia dei beni prodotti nelle campagne (si notano ancora gli incavi per fissare le armature in legno). Nelle torri, a più piani e coperte da un tetto spiovente defilato sotto la piazzola munita di macchina da lancio, stavano altri magazzini e gli alloggiamenti per i militi posti a guarnigione della fortezza nei momenti di emergenza bellica. Una zona priva di costruzioni e adibita a pomerio coltivato per fronteggiare lunghi assedi, stava tutto attorno alle mura dalla parte interna. Attorno alla cinta muraria correva un ampio fossato (l’attuale pittoresco e verde vallo) allagato con l'acqua del fiume Frassine (confine verso il Vicentino) derivata per mezzo di un canale ad argini sopraelevati (il Fiumicello) avente funzione di vallo difensivo di saldatura lungo il quale, dalla parte padovana, stava un serraglio sopraelevato per la concentrazione delle truppe. Tutto attorno alla zona montagnanese erano paludi intransitabili o plaghe inondabili in caso di guerra, così che la città murata costituiva la chiave della frontiera padovana verso ovest. La struttura militare era per di più attorniata da quattro fortificazioni avanzate perimetrali (le bastie), ora scomparse, e le due rocche poste a difesa delle due porte erano circondate da fossato pure dalla parte di città. La fortezza, ai suoi tempi, era imprendibile e, di fatto, fino all’avvento delle grosse bocche da fuoco (sec. XVI), non fu mai espugnata militarmente. L'accesso alla città era controllato dalle porte fortificate del Castello di S. Zeno (ad est, verso Padova) e della Rocca degli Alberi (ad ovest, verso il veronese). Solo più tardi, nel '500, fu aperta a nord una terza porta (Porta Nova o di Vicenza) per agevolare le comunicazioni con il porto fluviale del Frassine. Alla fine dell'Ottocento un quarto varco fu praticato verso sud, per accesso alla stazione ferroviaria.

Gastone “GAST1” Sega… on May 12, 2010

Thank you dear friends for your votes:


Wim Janssen


grecik


► Marco Vanzo


Karen James


I am very honoured for your choice.

Gastone

Marco Vanzo on May 12, 2010

Un piacere scoprire che questa gran bella foto è tua!

Ciao, marco

Braggion Andrea on May 12, 2010

molto bella Gastone, oserei dire che meglio di così è dfficile farla...tanti complimenti...

angel l. filgueiras on May 12, 2010

Bello castillo e imagen uy bien conseguida

Rafl on May 12, 2010

che dire? abbiamo delle autentiche meraviglie a un passo da casa! rafl

mainufo on May 13, 2010

Bellissima, Gastone. Best of!

Saluti da Francoforte a Verona, mainufo.

jeff_msn123 on May 13, 2010

Incredible. Best of

Cheers, Jeff

Nadia Kushnir on May 13, 2010

Perfect photo!

Luis O. Boettner on May 13, 2010

Very beautiful night picture of a magnificent wall. Auguri dal Paraguay, Boettner

MAYAAMON on May 13, 2010

TRES BELLE PHOTO DE NUIT. MAYAAMON.

Michele Cassani on May 13, 2010

Gran notturno, complimenti Gast!

silvestras on May 13, 2010

Dear GASTONE,

great pleasure to see it.

Warm greetings, Silvestras

Agneta Bodin on May 13, 2010

Very beautiful night shsot!

Greetings from Sweden, Agneta

Karel H. on May 13, 2010

Very nice nighr image.Good work,Gastone.

BoP

Best regards to you,Karel

minusca on May 13, 2010

Bellissimo e ottimamente ripreso, un notturno fantastico, una delle meraviglie del nostro Bel Paese. Ciao, Minusca

Beatriz Barreto Tane… on May 14, 2010

Very nice!

Luca Rigato on May 14, 2010

Bellissima. Ovviamente queste mura le conosco benissimo, ma hai creato un'atmosfera veramente affascinante.

g.lalli on May 14, 2010

Molto..molto e molto bella, complimenti +Gianfranco*

Michele Miccoli on May 14, 2010

Magnifiche queste mura dorate, una fortificazione medievale davvero ben conservata!

Michele

« Previous123Next »

Sign up to comment. Sign in if you already did it.

Photo details

  • Uploaded on May 12, 2010
  • © All Rights Reserved
    by Gastone “GAST1” Sega…
    • Camera: NIKON CORPORATION NIKON D60
    • Taken on 2009/02/08 19:01:55
    • Exposure: 30.000s
    • Focal Length: 40.00mm
    • F/Stop: f/5.600
    • ISO Speed: ISO100
    • Exposure Bias: 0.00 EV
    • No flash

Groups