Mori (Trento) "Ganzega d'autunno"

Selected for Google Maps and Google Earth

Comments (10)

= Cinzia Anzalone = on October 25, 2010

GANZEGA D'AUTUNNO Ganzega: è il termine dialettale che significa fare baldoria, fare festa alla fine di periodo di fatica, come ad esempio la vendemmia. La "Ganzega d'autunno" è l'evento principe della proposta e della promozione turistica della città di Mori, è una manifestazione di carattere storico - culturale fortemente legata alla tradizione e alla cucina locali. Si svolge il primo fine settimana di ottobre proponendosi come una delle manifestazioni di genere più importanti a livello provinciale. E' introdotta da "aspettando la Ganzega ", verso metà settembre, una cena povera con pietanze e alimenti della tradizione trentina, serviti su una grande tavolata posta in Piazza Cal di Ponte a ridosso del palco dove verranno proposti anche degli spettacoli e degli interventi culturali. Aspettando.... la Ganzega apre la serie di eventi che fanno da corollario alle numerose iniziative ricreative, culturali, storiche, enogastronomiche e di promozione tramite visite guidate nei luoghi maggiormente caratterizzanti del comune di Mori. Propone un filo conduttore storico con il riferimento al periodo 1880 1930 i trentino tra gli Asburgo e i Savoia. La Ganzega d'autunno ha una sua identità, ben precisa e definita, perché vuole riscoprire e soprattutto far riscoprire le usanze, la gastronomia e le tradizioni della comunità moriana nei primi anni del 900, quando l'economia era fondamentalmente rurale e agricola e alla fine del raccolto o di un lavoro importante era consuetudine riunirsi nelle corti e nelle stalle per "far ganzega". Vuole evidenziare la voglia di vivere del popolo trentino di andare avanti e di superare eventi e stravolgimenti drammatici di quel periodo, dalla recessione, alla guerra, all'esodo alla distruzione, al ritorno e alla ricostruzione. Per più giorni il centro storico di Mori è in festa e rivive come centro di aggregazione, vie,portici e corti rivivono i fasti dell'epoca grazie a orchestrine, suonatori, giocolieri, artisti di strada, guitti e burattinai, concerti e canti che animeranno la manifestazione per riproporre la storia e la tradizione della borgata.

Oram Mirzaee on October 25, 2010

Very well captured ; Like it

Regards

Leandro Durães on October 26, 2010

Hi Cinzia! Beautiful place! Congratulations for this shot! Greetings from Brazil

hlegallais on October 26, 2010

Wonderfull light, like, Hervé

= Cinzia Anzalone = on October 26, 2010

Oram, Leandro and Hervé, thank you very much. Greetings from Italy, Cinzia

Bepix (Giuseppe de G… on October 26, 2010

Bella la foto ed il resoconto del contesto storico in cui nacque questa simpatica e gustosa festa!

W la Ganzega!

A te Cinzia offro volentieri un Like!

Ciao, Bepix

WiJarn on October 26, 2010

Very nice photo. LIKE !

Greetings from Thailand.

= Cinzia Anzalone = on October 27, 2010

Grazie della visita Bepix e Stefano, ci sto prendendo gusto a girare per i paesi per vedere le feste popolari, oltre al folclore c'è sempre allegria. Ciao Cinzia

ramtto on November 4, 2010

= Cinzia Anzalone = muy buena foto, saludos ramtto

= Cinzia Anzalone = on November 7, 2010

Muchas gracias, ramtto. Saludos desde Italia, Cinzia

Sign up to comment. Sign in if you already did it.

Photo details

  • Uploaded on October 25, 2010
  • © All Rights Reserved
    by = Cinzia Anzalone =
    • Camera: Canon PowerShot SX110 IS
    • Taken on 2010/10/03 17:12:26
    • Exposure: 0.010s (1/100)
    • Focal Length: 12.80mm
    • F/Stop: f/3.500
    • ISO Speed: ISO160
    • Exposure Bias: 0.00 EV
    • No flash

Groups