Déchets et graffiti. # Waste and graffiti.

Selected for Google Maps and Google Earth

Comments (16)

pivapao on December 8, 2010

Mon ami Damir toujours à la recherche de ses éphémères. ;-)

kriszta13 on December 8, 2010

Ma questi sono dei rifiuti estremamente ordinati, Paolo, quasi direi che sono decorativi quanto i graffiti!

pivapao on December 8, 2010

Avrà allora ragione Damir a chiamarli rifiuti artistici ?

kriszta13 on December 8, 2010

Sarebbe esagerato, Paolo, chiamarli artistici solo per il fatto che sono decorativi ed ordinati. Ma potrebbero servire da materiale per creare delle opere d'arte ...

kevin mcvay on December 9, 2010

you really are the king of highly detailed precision vector work!!

pivapao on December 9, 2010

Il tuo interesse per il riciclaggio è evidente, Christa: se sei interessata posso cosigliarti il sito Arredare con stile riciclando gli scarti, dove troverai idee in fase con il tuo ascendente eco-biologico-tedesco. :-D))


Shalom, you begin to spoil me with these enthusiastic comments! :-D))

walter sabatini on December 9, 2010

Piero manzoni nel '61 ha messo in scatola la sua cacca,Kristo da 30anni imballa i monumenti,non siamo molto lontani dalle rumente artistiche e allora a Napoli diventeranno ricchissimi.;-D)

kriszta13 on December 9, 2010

Grazie del link, Paolo! Vorrei vedere se i prezzi di questi mobili "ecologici" sono anche economici ...

pivapao on December 9, 2010

Christa, come sarebbe ? Sappiamo entrambi che l'ecologia è molto costosa... Se a questo aggiungi che tali mobili sono opere d'arte, la conclusione è una sola... ma perché badare a queste bagatelle quando è in gioco la sopravvivenza del genere umano?


Walter, attenzione, se si dovesse scoprire che i rifiuti producono ricchezza non solo per la mafia, chi lo vorrà più il federalismo... ? <|;-)))

grecik on December 9, 2010

La nuova arte: rifiuti e graffiti. Etciù!

A te non viene lo starnuto, Paolo? ;)

pivapao on December 9, 2010

Hai ragione ad essere allergica a queste cose Greta ! Sono due calamità del mondo di oggi...

Abdallah BOUHAMIDI on December 12, 2010

Je connais bien cet endroit. J'ai même fait la photo de cette porte bleue que Damir est peut-être en train de faire. Je vois que les retraités se promènent et font des photos. Ça lui va toujours bien les couleurs.

Amitiés à tous les deux.

Abdallah

Perinic D on December 15, 2010

pourquoi tu m'a mis dans des déchets????? c'est un scandaaaaale!!!!! ;-), Damir

pivapao on December 15, 2010

Reviens vite à Paris Abdallah, les balades avec toi nous manquent !


Damir, excuses-moi, j'avais l'intention d'ajouter ton nom, mais le titre débordait... et j'aime pas ça! ;-)

ramtto on December 17, 2010

pivapao interesante foto, saludos ramtto

Enrico Pighetti on February 19, 2011

La ricordavo. E non mi stupisce abbia avuto tante visite. E' una di quelle che mi fanno desiderare di essere lì, insieme a voi, a Parigi, a scattar fotografie.

Sign up to comment. Sign in if you already did it.

Photo details

  • Uploaded on December 8, 2010
  • Attribution-Noncommercial-No Derivative Works
    by pivapao
    • Camera: NIKON COOLPIX P80
    • Taken on 2010/11/26 12:26:10
    • Exposure: 0.012s
    • Focal Length: 7.40mm
    • F/Stop: f/4.000
    • ISO Speed: ISO64
    • Exposure Bias: 0.00 EV
    • No flash

Groups