Piazza Borromeo - L'antico palazzo dei Conti - Milano

Selected for Google Maps and Google Earth

Comments (9)

Sergio Bagna on September 24, 2008

Suggestiva! Chissà come mai neanche un commento. Cancellati?

Ilda Casati on September 24, 2008

Sergio non cancello mai i commenti degli amici, perché li ritengo preziosi. Per me sono come dei doni. Io non ho molte visite. Ma forse è meglio perché ho poco tempo da dedicare alle risposte.

Desidero dirti una cosetta: sono affezionata ai luoghi dei conti Borromei e Belgioioso perché da ragazzo mio papà vi ha lavorato. Era il garzone che aiutava il cuoco. Per lui fu un'esperienza indimenticabile. Imparò molte cose e lavorò presso diverse residenze (Milano e non) di entrambe le famiglie dei conti. Tutti lo amavano molto e quando cambiò mestiere furono tanto rattristati. Gli volevano bene come ad un figlio. E' bello sentire raccontare queste cose da lui. Per questo motivo sono andata a fotografare questo palazzo e quello che vi sta a fianco. Un caro ringraziamento. Ilda

Sergio Bagna on September 25, 2008

Dalle tue parole traspare molto affetto per l'anziano genitore. Spero che abbia buona salute e buon umore! E godi della fortuna della Sua presenza!

Ciao, Sergio

Ilda Casati on September 25, 2008

Caro Sergio voglio un bene infinito a mio papà (purtroppo la mamma non c'è più). Ringraziando il buon Dio gode ancora di una buona salute (84 anni) ed è attivo, non si annoia mai. Quando qualcosa in casa mia è rotto, lui l'aggiusta (tapparelle, rubinetti, armadi, fon ... insomma, sa fare tutto). Suona strumenti, ha dipinto quadri, conosce la storia e l'arte. E pensa che non è andato oltre la quinta elementare. Un uomo eccezionale. E a detta di tante donne è anche molto bello (anche da ottantenne). Prego il Signore che me lo lasci ancora per numerosissimi anni. Non riesco ad immaginare la mia vita senza papà. Ti ringrazio per la tua affabilità. Ciao, Ilda.

Sergio Bagna on September 25, 2008

Complimenti vivissimi a papà! Vedrai che se è ancora così in gamba, il declino psicofisico è ancora lontano e vivrà a lungo! Poi a un certo punto dovrai farne a meno per forza. Speriamo più in là possibile e senza sofferenze! Io li ho persi tutti e due ma presto ho capito che è una cosa naturale e mi sono ripreso benissimo, succederà anche a te, come a tutti... penserai loro con tenerezza e senza sofferenza!

Ciao, Sergio

Tino Gianbattista Co… on May 13, 2009

Buongiorno Ilda Gravina, sono arrivato alle tue immagini grazie al post che hai scritto a Vittorio, Belle immagini e vedo che vai nei particolari con un bel colpo d'occhio, anche le vignettature incastonature sono belle.

Per il tuo Papà al quale va il mio abbraccio più sta in moto e meglio Vorrei farti vedere un sussidiario di quarta elementare degli anni trenta per renderti conto di che cultura è il tuo papà, inoltre Gravina è un cognome di Laghe del Lago maggiore che ha una sua stupenda Storia di vita e di disponibilià verso il prossimo nel Paracadutismo Militare Italiano. Ciao

Ilda Casati on May 13, 2009

Caro Tino ti ringrazio tanto. Desidero molto vedere quel vecchio sussidiario. Ma anche tu come Vittorio eri, o sei, parà?

Gravina è il cognome di mio marito. Io sono Casati da nubile. Un carissimo saluto. Ilda

köfteci enişte on March 14

nice composition!

Greet,ngs,Bayram

Ilda Casati on March 14

köfteci enişte questo è un palazzo bello e antico della mia città. Grazie e un caro saluto. Ilda

Sign up to comment. Sign in if you already did it.

Photo details

  • Uploaded on September 18, 2007
  • Attribution-Noncommercial-No Derivative Works
    by Ilda Casati
    • Camera: OLYMPUS IMAGING CORP. X600,D630,FE5500
    • Taken on 2006/10/02 09:49:55
    • Exposure: 0.033s
    • Focal Length: 5.80mm
    • F/Stop: f/2.800
    • ISO Speed: ISO66
    • Exposure Bias: 0.00 EV
    • No flash

Groups