Kérylos - modello di villa greca costruita nella Belle Epoque - Baie des Fourmis - Cap Ferrat - Provenza - Francia

Selected for Google Maps and Google Earth

Comments (8)

Pom' Angers on March 20, 2008

la hai visitata dentro, la villa Kérylos, Ilda ? io sì, anni fa. ci tornerei (viverei !) volentieri, che posto unico ! Bella composizione con il primo piano vegetale. Amitiés, Pommard.

Ilda Casati on March 20, 2008

Ciao Pommard. Sono stata solo all'ingresso di questa villa, ho visto qualcosina... ma visitata all'interno (ove offre il meglio di sé)no. Vado spesso là, qualche volta la visiterò. Anch'io ci vivrei... Un salutone. Ilda

Arma Angers on March 20, 2008

vale la pena di visitarla : hanno ricostituito una villa greca antica, con tutto il lusso possibile alla Belle époque, ma senza alterare lo spirito greco. Stupenda villa.

Tino Gianbattista Co… on May 17, 2009

Buongiorno Ilda, come vedi sto visionando le tue immagini con interesse fotografare è un po' come scrivere,questo fa scoprire e conoscere una persona molto di più che quattro chiacchiere. Qui che sei in Francia ti manca il Canal du Midì, quando l'ho scoperto io la cosa per via della bellezzaed entusismo è finita alle foci del danubio. Per Milano credo che ti mancano gli stupendi tramonti e albe che cogli dal Montestella e tutte le altre alture della città, da novembre a dicembre il tramonti sui Navigli si trasformano in lastre d'Oro, in questa stagione fino ad agosto ma ci vorrebbe un obiettivo 28 basculante oppure un po di postpruduzione per correggere le prospettive, se te ne vai dietro via Torino, Zecca vecchia, Via Cappuccio soprattutto la mattina puoi scoprire Case di ringhiera infiorate, giardini nascosti da facciate delle quai alcune sono del Bramante.( I portieri sono più accondiscendenti con i Padroni in vacanza Questo vale anche per Lalla e tutti gli altri che saluto.

Ilda Casati on May 17, 2009

Grazie Tino per le tue frequenti visite e grazie per i consigli. Da casa mia (Milano) non mi è possibile vedere né albe, né tramonti. Ed i loro orari sono tali per cui mi è difficile potermi assentare da casa. Ma terrò presente quello che mi hai scritto. Conosci dunque Milano. Dove abiti?

Tino Gianbattista Co… on May 17, 2009

Buonasera Ilda, Sono nato a Milano in viale Certosa e vi ho vissuto per 46 anni dopo sono emigrato in Liguria ed ora mi alterno un po' qua e la. Ho molti amici a Milano dove ho fatto una professione che mi ha portato ad aprire ogni porta, lòa conosco da 20mt sottoterra ai109 della Madonnina. Dalal settiman prossima sono in toscana un rientro che v afesteggito con un mitica bistecca da Castero La banca della bistecca Lavaiano Pisa Tranquilla portati un compatta in borsetta e vedrai che un tramonto lo becchi anche dalla terrazza del Bar della Rinascente con tanto di guglie dentro. Oppure la sera meglio se ha piovuto tirando la pellicola oppure tirando l'esposizione con la digitale. Usa il flash con parsimnia e a mano libera per illuminare solo i punti più in ombra Attenzione che se fotografi con la pellicola oggoi i laboratori che ti possono fare uno sviluppo tirato non ce ne sono più

Lucien ruth on August 20, 2011

J'aime beaucoup!! Tout simplement beau, comme toutes tes photos, merci Ilda!

Ilda Casati on August 20, 2011

Lucien ta gentillesse me rend heureuse et je te remercie pour tes paroles agréables. Meilleur voeux. Ilda

Sign up to comment. Sign in if you already did it.

Photo details

  • Uploaded on September 21, 2007
  • Attribution-Noncommercial-No Derivative Works
    by Ilda Casati
    • Camera: OLYMPUS IMAGING CORP. X600,D630,FE5500
    • Taken on 2007/04/17 12:48:57
    • Exposure: 0.002s (1/625)
    • Focal Length: 17.40mm
    • F/Stop: f/4.800
    • ISO Speed: ISO64
    • Exposure Bias: 0.00 EV
    • No flash

Groups