La meridiana solare - Nizza - Provenza - Francia

Selected for Google Maps and Google Earth

Comments (8)

dino campanella on April 25, 2009

Ciao Ilda, per vedere l'ora ci si posiziona al centro ??? ciao, dino

xocotl on April 25, 2009

Ciao Ilda,ciao Dino.......il pensare che ai primordi della ns. storia si studiava il sole,la luna e le stelle mi appassiona......

Non c'erano tante conoscenze allora ed è difficile pensare persone che dedicavano una vita a questi studi con i pochi mezzi che avevano..............

Ilda Casati on April 27, 2009

Ed inoltre caro Xocotl non solo avevano mezzi rudimentali, ma i loro calcoli erano abbastanza precisi, non lontani da una verità matematica. Questo ha sempre stupito anche me.

Caro Dino la posizione esatta è mettere i piedi su uno di quei due cerchi che sembrano due occhi. Precisamente su quello di sinistra. E non si trovano al centro, ma più vicini alla parte bassa della circonferenza. Non ho mai capito l'altro cerchio (quello di destra). Non escludo sia stato approntato per il computo immediato dell'ora legale. Ho caricato questa e anche questa, (poi le cancello) fatte in gennaio, quindi con l'ora solare. Io avevo i piedi ove ti ho detto, stavo bella dritta, si vede l'ombra di mio marito che scatta, e mi sembra si vada d'accordo coi miei dati exif. Ho altri dettagli della stessa meridiana. Se vuoi li posso caricare, ma penso non sia necessario, dovrebbero bastare queste due foto. Quando le hai viste fammi un cenno, così le cancello. Sei un tesoro di competenza e di gentiliezza. Ciao, Ilda.

dino campanella on April 27, 2009

Bellissimo! noto adesso, ingrandendo la foto che sulla piastra posta all'estrma destra è riportata la curva dell' equazione del tempo, sotto forma sinusoidale, Qui Carletto è diventato un maestro !... Eppure, Cara Ilda mi meraviglio come a Nizza mi sia sfuggita... e' per caso dalle parti del Negresco, sul boulevard des Italiens??? ciao dino

Ilda Casati on April 27, 2009

Targa 1

Targa 2

Targa 3

Caro Dino ho caricato temporaneamente le tre targhe. La prima credo reciti suppergiù così: Quadrante solare: l'ora solare determinata dall'ombra della testa di un osservatore di 1,70 m. posizionato sul rosone deve essere corretta a seconda della data di un numero di minuti indicato sul grafico.

Io non ci ho capito niente, ma per te e Carletto questo senz'altro non è arabo. Il Negresco da qui dista circa due chilometri. La meridiana è per arrivare al porto dove la Promenade è già terminata e subito dopo una lieve salita. Se ingrandisci la mappa vedrai bene il suo cerchio. Se scopri qualcosa me lo insegni Dino? Così la prossima volta farò le cose giuste. Grazie di cuore. Ilda

dino campanella on April 27, 2009

Cara Ilda il cento del quadrante solare è costituito dalla confluenza delle linee orarie ( la confluenza di quella sorta di raggera) che si deduce in questa tua solo per estrapolazione : è li che devi mettere i piedi! Stando al centro del quadrante , nè avanti e nè indietro a mezzo giorno ( corretto dalla curva del tempo) la tua ombra si sovrappone perfettamente alla linea Nord-sud e cosi' via per tutte le linee orarie ( i raggi) .Il 26 dicembre l'omba sarà lunghissima , il 19 giugno saraà cortissima ! Sconsiglio vivamente di stare li impalata dal 26 dicembre fino a giugno per vedere come si legge l'ora!.....

Ciao Dino

FredFA on February 27, 2010

N'oublions pas que l'heure solaire de Nice et l'heure légale française sont différentes d'environ une heure en hiver et de deux heures en été...

Ilda Casati on February 28, 2010

FredFA je te remercie pour cette précision très utile. Bonjour, Ilda.

Sign up to comment. Sign in if you already did it.

Photo details

  • Uploaded on September 21, 2007
  • Attribution-Noncommercial-No Derivative Works
    by Ilda Casati
    • Camera: OLYMPUS IMAGING CORP. X600,D630,FE5500
    • Taken on 2005/11/01 17:23:13
    • Exposure: 0.016s
    • Focal Length: 5.80mm
    • F/Stop: f/2.800
    • ISO Speed: ISO64
    • Exposure Bias: 0.00 EV
    • No flash

Groups