Panoramio is closing. Learn how to back up your data.

Stereo

Resti del Forte Spitz Verle al Pizzo Vezzena

Per la sua fantastica posizione panoramica venne denominato "l'occhio degli altipiani". Dall'elevata quota di 1908 metri, a picco sulla sottostante Valsugana e i laghi di Levico e Caldonazzo (Trento), la vista spazia grandiosamente su tutta la parte alta dell'Altipiano di Asiago e sul Vezzena.

Data la difficoltà di raggiungere la cima, ed il forte scavato proprio sulle roccie di cima, non era dotato di armamento pesante. Aveva solamente postazioni per mitragliatrici e una torretta di osservazione blindata e girevole. La vocazione di questo forte era di punto di osservazione e collegamento per le altre fortezze.

La stradina di accesso si trova su terreno scoperto completamente sotto tiro, in particolare dal Verena. Impraticabile durante i combattimenti, perciò venne scavato un sentiero di collegamento completamente su cenge espostissime sul versante nord, verso la Valsugana, ora impraticabile e quasi completamente franato.

Il forte venne più volte, senza successo, assaltato dalla fanteria e quasi completamente distrutto dai tiri del Verena. Non venne riattivato durante il periodo di tregua prima della Spedizione di Primavera del '16 (Strafexpedition).

Show more
Show less

Photo details

  • Uploaded on January 26, 2012
  • © All Rights Reserved
    by mauro anelli (alpino…