Panoramio is closing. Learn how to back up your data.

Municipio e Torre del Bordello - Reggio Emilia - Emilia Romagna - Italia - 2012 by nino evola

Il Palazzo Comunale, eretto tra il 1414 e il 1494 e rifatto da Prospero Pacchioni nel 1583, presenta una facciata settecentesca. In questo palazzo, il 7 gennaio 1797 i rappresentanti di Reggio Emilia, Modena, Ferrara e Bologna adottarono il tricolore come simbolo della Repubblica cispadana. Il palazzo dove risiede il Comune aveva ancora nel XV secolo un torrazzo merlato alto circa 38 metri. Nel 1478 fu deliberato di rifarlo dalle fondamenta e lo si innalzò di oltre tredici metri. I lavori iniziarono nel 1488 e si conclusero nel 1491. L'architetto che alla fine del XV secolo si occupò del rifacimento della torre dalle fondamenta fu Girolamo Casotti figlio di Antonio. Nel 1832 si allacciarono i muri e le travature con chiavi e piani di connessione rimediando al primitivo errore di elevarla tanto senza collegarne le parti. Da allora il suo aspetto non è sostanzialmente cambiato. Resta da chiarire l’origine del nome di uso comune di “Torre del Bordello”. La spiegazione è assai semplice. Il primo gennaio 1469 gli Anziani comunicano al Duca Borso I d’Este d’aver costruito “un casteleto nel quale avessero a stare ed habitare le meretrici”.I locali al pianterreno ospitano ora il museo del Tricolore.

Show more
Show less

Photo details

  • Uploaded on March 9, 2012
  • © All Rights Reserved
    by nino evola
    • Camera: NIKON CORPORATION NIKON D300
    • Taken on 2012/02/26 11:57:38
    • Exposure: 0.008s (1/125)
    • Focal Length: 14.00mm
    • F/Stop: f/10.000
    • ISO Speed: ISO200
    • Exposure Bias: 0.00 EV
    • No flash