Monastero copto di San Paolo - L'unica sorgente - Egitto - 4/1/02

Not selected for Google Earth or Google Maps [?]

Comments (3)

Ilda Casati on January 4, 2008

La sorgente. Dalla grotta scaturisce lentamente, goccia a goccia, l'acqua che raggiunge appena 4 metri cubi al giorno. E' così da migliaia di anni. Questa acqua rifocillava San Paolo e ora la centellinano fra di loro i 75 monaci. Viene convogliata in un canaletto. La prima è ottima da bere, la successiva è utilizzata per le diverse mansioni.

Arma Angers on January 5, 2008

prima e successiva ? ci sono diverse sorgenti ?

Ilda Casati on January 5, 2008

No Armagnac, la sorgente è una. Successiva si riferisce alla stessa acqua già passata, un po' come riciclata, che si usa per lavare o per altre esigenze. La prima, ovviamente per la sua purezza, è l'unica che si possa bere. L'abbiamo bevuta anche noi. Ogni tanto però arrivavano dei camion cisterna da un altro monastero con sorgenti più generose e rifornivano i monaci di San Paolo. Un saluto. Ilda

Sign up to comment. Sign in if you already did it.

Photo taken in Qism Ras Ghareb, Red Sea Governorate, Egypt

This photo was taken indoors

Photo details

  • Uploaded on January 4, 2008
  • Attribution-Noncommercial-No Derivative Works
    by Ilda Casati

Groups