Partinico, Real Cantina Borbonica (3)

Selected for Google Maps and Google Earth

Il re Ferdinando di Borbone (III di Sicilia, IV di Napoli), profugo da Napoli a Palermo, nel 1800 incaricò il Cav. Felice Lioj, Intendente della Real Commenda, di acquistare le terre di contrada Crocifisso, del Capo dell'Acqua o Cuba e della Montagna di Cesarò, che costituiranno il cosiddetto "Real Podere di Partinico", esteso ben 80 salme. Fra il 1800 e il 1802 fece costruire la cantina in contrada Crocifisso, sotto la direzione dell'architetto regio Carlo Chenché con la collaborazione del partinicese Giuseppe Patti. Sorta come Incantina di vino, liquori ed olii con annesso fondaco bettola e locanda, costituiva il centro di raccolta e di vendita dei prodotti dell'Azienda reale, ma nello stesso tempo un punto di riferimento per i proprietari delle masserie, ricadenti nella mensa arcivescovile di Monreale per il pagamento dei canoni fiscali.

Show more
Show less
Save Cancel Want to use bold, italic, links?

Sign up to comment. Sign in if you already did it.

Photo details

  • Uploaded on April 6, 2012
  • © All Rights Reserved
    by Piero Genova
    • Camera: 12M DSC
    • Taken on 2012/04/06 11:09:04
    • Exposure: 0.001s (1/756)
    • Focal Length: 5.00mm
    • F/Stop: f/4.500
    • ISO Speed: ISO50
    • Exposure Bias: 0.00 EV
    • No flash

Groups