CONVENTO DI S. ANTONIO

Selected for Google Maps and Google Earth

Comments (3)

maria callegari on December 17, 2008

en este lugar vivio algunos años la tia marieta giancristofaro .la recuerda su sobrino victor gargarella.

Abel Parente on May 30, 2009

Buenos Aires, mayo 30 de 2009 En este pueblo, San Buono, nacio mi abuelo Domingo en el año 1867 y viajo a la Argentina en el vapor Orione en 1884. Se casó con Dominga Coluccio y formó una familia de 16 hijos. Yo soy uno de sus nietos y si existe algún familiar en Italia o en Argentina que desee comunicarse conmigo, esto a sus órdenes. Gracias y buena fortuna.

Adriano Bologna on June 4, 2009

Se si vive lontano da questo posto si perde ogni attimo della vita che scorre , quanti ricordi su questo sentiero per noi strada che strada non è.Quante fughe quanti palpiti ma perchè avevamo tanta paura ma l amore non era un nostro diritto?Poi l` ibrido tra il canto delle giovani donne e la preghiera malinconica delle mamme vestite di nero.Gli uomini con i cappelli in mano e le rauche voci intonate, la sfida nei canti con gli altri paesi,le grida dei piccoli che stanchi, interrompono il silenzio delle pause di canto.

L odore acre delle candele accese a S: Antonio che mischiato all odore dell incenso crea una atmosfera lontana e torna alla mente il tempo dei vespri,quando bambini la mamma ti portava con s è a ricordar il dolore della vergine Maria.

La prima volta avevo sei anni quando mia madre mi portò a piedi a Sant Antonio sopra coccioleto che fatica ma dopo tutto in discesa Sant Antonio.I paesi facevano a gara a chi cantava piu forte ma non so spiegarlo le canzoni dei Carpinetani mi toccavano piu intense e stupidamente pensavo che Sant Antonio aveva un occhio di riguardo in piu' per Carpineto.Ma dimmi era veramente cosi'.

Sign up to comment. Sign in if you already did it.

Photo details

  • Uploaded on January 8, 2008
  • © All Rights Reserved
    by italcia

Groups