Panoramio is closing. Learn how to back up your data.

Giardini primaverili a Milano - Giardini pubblici Montanelli e Palazzo del Museo di Storia Naturale

Il Museo di Storia Naturale di Milano ha sede in un palazzo edificato tra il 1892 e il 1907, su progetto dell’architetto Giovanni Ceruti (1842-1907). E' situato all’interno dei Giardini Pubblici di Porta Venezia, dove già risiedeva dal 1863 nella residenza settecentesca di Palazzo Dugnani, dopo aver soggiornato per lunghi anni nell’ex convento di via Santa Marta.

Si tratta della prima architettura museale italiana, in un panorama nazionale ricco di edifici monumentali trasformati nel corso del tempo in sedi di musei. Lo stile neogotico del palazzo fa riferimento al grande successo avuto dal nuovo edificio del British Museum Natural History di Londra (1871-1881,) mentre la pianta ad anello - tagliato da un corpo centrale - riproduce fedelmente la scelta operata per la nuova sede del Naturhistorisches Museum di Vienna (1872-1891). Le decorazioni in cotto vennero eseguite dalla ditta Carlo Candiani & C. di Milano.

L’incendio dell’agosto del 1943 provocò gravissimi danni all’edificio che venne ricostruito seguendo il progetto originario. Nel 1952 terminarono i lavori strutturali sotto la direzione dell’architetto Egizio Nichelli, consentendo al Museo di riaprire parzialmente le sale espositive al pubblico, mentre gli interventi sulle parti decorative, sulle statue e sui pinnacoli della copertura si conclusero quattro anni più tardi.

Nel 2013 le facciate sono state oggetto di un completo restauro conservativo.

Show more
Show less

Photo details

  • Uploaded on April 25, 2012
  • © All Rights Reserved
    by MariaLaura Spini
    • Camera: SONY DSLR-A100
    • Taken on 2012/04/10 09:37:17
    • Exposure: 0.010s (1/100)
    • Focal Length: 28.00mm
    • F/Stop: f/8.000
    • ISO Speed: ISO100
    • Exposure Bias: 0.00 EV
    • No flash