Da l'Ovi

Not selected for Google Earth or Google Maps [?]

È bello camminare nella pioggia, lungo il fiume in piena, l'acqua è ovunque, scivola sotto i piedi, cade dagli alberi fradici e densi, fragorosa spazza via tutto riversandosi nel fiume che esce e blocca il sentiero. Così, x proseguire bisogna arrampicarsi nel bosco e seguire una traccia improbabile tra ruscelli, rami, tronchi, vegetazione rigogliosa e cercare di non scivolare sotto. Non c'è nessuno e si sta bene. Il fragore della cascata mi attira irresistibile. Cauto mi avvicino e sono accolto dalla corrente d'aria spinta dalla forza dell'acqua che si infrange da parecchi metri. Ed è un turbinio di vento, pioggia, nebbia. Può essere più bella la natura? Anche se ci siamo cresciuti in questo nostro piccolo mondo io nn smetterò mai di stupirmi di tutta questa bellezza. E di farmi avvolgere dalla natura così generosa.

Show more
Show less
Save Cancel Want to use bold, italic, links?

Comments (11)

MarioTs on May 2, 2012

non so e non voglio sapere cosa sia una Hipstamatic 252 ... pero il luogo è bellissimo!! ))

LIKE

Andrea Riberti on May 2, 2012

In che senso non vuoi saperlo? Cmq si rifà alle macchinette di plastica anni 70/80, con obiettivi improbabili dalla forte vignettatua di concezione sovietica. Visto che sei un conoscitore dell'est europeo, non ti dice nulla il marchio LUMO? Mi diverto un po', ma la mia reflex è insostituibile... Il luogo, quello, è una meraviglia. Ciao Andrea

MarioTs on May 2, 2012

Ci sono cose più interessanti che mi spingono ad est che le ottiche sovietiche Andrea, resta il fatto che ne è venuta fuori una buona foto..certo il luogo aiuta molto!! ))

Andrea Riberti on May 2, 2012

Ciao Mario non sono un nostalgico di roba che arriva da oltre il muro... so cosa è, l'ho vissuto e conosciuto quando era in funzione. Penso tuttavia che sono giunte a noi tecnologie, da quei posti, obsolete ma utilizzabili in modo artistico. E' stato il caso, appunto, del recupero di macchine fotografiche della DDR, sovietiche e cinesi, spesso plasticose e con lenti invendibili secondo i nostri parametri occidentali. Non dico che tutto fosse da buttare via ma, insomma, qualche differenza c'era. Nacque così la Lumografia, un approccio fotografico completamente pazzo e libero da condizionamenti accademici reso possibile dal materiale che si trovava per pochissimi soldi nei mercatini delle pulci. Bastava fotografare sfruttando i punti deboli di quegli attrezzi: macchie, sbavature, vignettatura importante, aloni, saturazione dei colori, ecc. Se pensi che le valvole radio, ormai fuori dalla produzione nel mondo occidentale, negli anni 90 sono tornate alla grande negli impianti stereo più cari grazie alla loro fabbricazione obsoleta di stampo sovietico... Il comunismo che è andato ad arricchire il capitalismo.

Alberto Parma Photo on May 5, 2012

Mi piace molto anche questa, con questa tonalità di verde che è un inno all'ambiente e alla speranza. Ciao Andrea

Andrea Riberti on May 5, 2012

Alberto, ecco, non mi metterei a fotografare sempre così - la reflex non la mollo... - ma in certi contesti, con condizioni particolari, è divertente sperimentare altre cose. Condivido con te il sentimento di speranza per questo ambiente sempre più aggredito dall'egoismo umano.

Ciao, Andrea

Brigitte Uras on May 10, 2012

merci andréas , merci de votre visite ; qui est Ryhan ? dont vous me parlez ? Brigitte

Brigitte Uras on May 12, 2012

merci pour votre information ,je vous ai répondu sur la photo ! merci encore ! Brigitte

T 1 on July 29, 2012

very nice photo of nature

LIKE ))ميپسندم ))

Greetings from Iran

Andrea Riberti on July 29, 2012

Buonasera ميپسندم, welcome into my mountains! Ciao, Andrea

Andrea Riberti on June 12, 2013

Ciao Sandro io esco sempre nella natura, che ci sia sole o che piova. E' bello sempre! Ciao, Andrea

Sign up to comment. Sign in if you already did it.

Photo details

  • Uploaded on May 1, 2012
  • © All Rights Reserved
    by Andrea Riberti
    • Camera: Hipstamatic 252
    • Taken on 2012/05/01 15:25:37
    • Exposure: 0.008s (1/120)
    • Focal Length: 3.85mm
    • F/Stop: f/2.800
    • ISO Speed: ISO80
    • No flash

Groups