Bromolio di Domenico Riccardo Peretti Griva

Not selected for Google Earth or Google Maps [?]

Domenico Riccardo Peretti Griva (Coassolo Torinese, 28 novembre 1882 – Torino, 12 luglio 1962) è stato un fotografo e magistrato italiano. Fu uno dei principali esponenti del movimento pittorialista italiano nel mondo, nel periodo compreso dal 1920 al 1950. Formatosi nella Scuola Piemontese di Fotografia Artistica, propose i concetti del pittorialismo soffermandosi particolarmente sul tema della natura, fino a seguire il movimento della straight photography producendo intimi ritratti della piccola borghesia del periodo. Particolarmente affezionato alla tecnica al bromolio, dove interveniva ritoccando manualmente accentuando lo sfocato e il contrasto, utilizzò meno frequentemente quella al bromuro d'argento. Espose frequentemente in Italia e all'estero, risultando secondo le stime dell'Annual Photography al primo posto tra gli italiani negli anni '50. Pubblicò inoltre numerosi volumi di diritto e perseguì un'importante carriera di magistrato: fu vicecommissario all'epurazione dopo laLiberazione, primo presidente della Corte d'appello di Torino. Collocato a riposo come presidente di sezione onorario della Corte di Cassazione. Fecero scalpore alcune decisioni prese sotto la sua presidenza dalla Corte d'Appello di Torino che riconoscevano validità in Italia a divorzi ottenuti all'estero da cittadini italiani quando ancora in Italia il divorzio era considerato illegale.

Show more
Show less
Save Cancel Want to use bold, italic, links?

Comments (17)

narvik08 on June 14, 2012

Per Prospero. Bella idea amico mio. Mi leggerò tutto. Promesso. Aldo L

Prospero Zanardi on June 14, 2012

Sai Aldo io l'ho conosciuto, allora, nonostante già avanzato negli anni, aveva uno spirito da giovanotto alla ricerca di migliorare sempre la ricerca delle novità nella fotografia. Un pò come adesso con Photoshop o altri programmi che tutti pensano di trarre delle nuove rivelazioni nella fotografie e molte volte sfornano degli obbrobri. Un particolare mai da lui raccontato e che non esisteva studio di avvocato in Torino che non avessero appeso alle parete i bromoli di Peretti Griva,
Ciao, Aldo, Prospero

Massimo Zanderin (Ma… on June 15, 2012

Bel documento Prospero

ciao

Prospero Zanardi on June 15, 2012

Grazie Massimo per non dimenticare e per farlo conoscere ai giovani.
Ciao, Pros.

Bermard Agulo on June 15, 2012

Interesting photo!

L3

best wishes,

Bernardo

Prospero Zanardi on June 15, 2012

Grazie Silverhead per la visita
Saluti, Prospero

Oleg Timofeev on June 15, 2012

Really interesting! Like & Best wishes from Russia, Oleg

Prospero Zanardi on June 15, 2012

Grazie LegaTim ho piacere che ti abbia interessato. Saluti, Prospero

giuseppe vaiano on June 15, 2012

Vedi venire a conoscenza di persone come te significa entrare in contatto con una vastità di esperienza e di storia che oggigiorno è praticamente scomparsa.Si vive nel modo dove la superficialità e l'ignoranza regnano sovrane.Grazie Prospero del tuo prezioso contributo a tutti noi. Giuseppe.LIKE+FAV

Prospero Zanardi on June 15, 2012

Grazie Giuseppe Vaiano per aver contribuito a questa mia esperienza.
Cordiali saluti, Prospero

longdistancer on June 20, 2012

Very interesting! L#5

Prospero Zanardi on June 21, 2012

E' un contributo alla conoscenza della fotografia, Grazie, Prospero

Kostia Semytskyi on July 23, 2012

Nice! Like 6

Prospero Zanardi on July 23, 2012

Grazie della visita Kostia Semytskyi
Grazie per il LIKE Saluti, Prospero

Ildikó Fehérváry on July 24, 2012

Beautiful photo, interesting representation, good work!

LIKE!

Best regards, Ildikó

Prospero Zanardi on July 24, 2012

Grazie per la visita ildiko44 Saluti, Prospero

Sign up to comment. Sign in if you already did it.

This photo is currently not mapped.

Suggest location

Photo details

  • Uploaded on June 14, 2012
  • Attribution-Noncommercial-No Derivative Works
    by Prospero Zanardi

Groups