Panoramio is closing. Learn how to back up your data.

Bromolio di Domenico Riccardo Peretti Griva

Domenico Riccardo Peretti Griva (Coassolo Torinese, 28 novembre 1882 – Torino, 12 luglio 1962) è stato un fotografo e magistrato italiano. Fu uno dei principali esponenti del movimento pittorialista italiano nel mondo, nel periodo compreso dal 1920 al 1950. Formatosi nella Scuola Piemontese di Fotografia Artistica, propose i concetti del pittorialismo soffermandosi particolarmente sul tema della natura, fino a seguire il movimento della straight photography producendo intimi ritratti della piccola borghesia del periodo. Particolarmente affezionato alla tecnica al bromolio, dove interveniva ritoccando manualmente accentuando lo sfocato e il contrasto, utilizzò meno frequentemente quella al bromuro d'argento. Espose frequentemente in Italia e all'estero, risultando secondo le stime dell'Annual Photography al primo posto tra gli italiani negli anni '50. Pubblicò inoltre numerosi volumi di diritto e perseguì un'importante carriera di magistrato: fu vicecommissario all'epurazione dopo laLiberazione, primo presidente della Corte d'appello di Torino. Collocato a riposo come presidente di sezione onorario della Corte di Cassazione. Fecero scalpore alcune decisioni prese sotto la sua presidenza dalla Corte d'Appello di Torino che riconoscevano validità in Italia a divorzi ottenuti all'estero da cittadini italiani quando ancora in Italia il divorzio era considerato illegale.

Show more
Show less
Rivoli (TO)

Photo details

  • Uploaded on June 14, 2012
  • Attribution-Noncommercial-No Derivative Works
    by Prospero Zanardi