Al centro l'Oronaye (m.3100) e il gruppo dello Chambeyron, a sn. la Rocca Provenzale (m.2402) e Torre Castello (m.2448) - Salendo al Colle del Maurin (m.2641),(HDR-slight).

Selected for Google Maps and Google Earth

Il Monte Oronaye (detta anche in francese Tête de Moyse) è una montagna di 3.100 metri delle Alpi Cozie situata lungo la linea di confine tra l'Italia e la Francia. Si trova inoltre lungo lo spartiacque tra la valle Maira, la valle Stura di Demonte e la valle dell'Ubaye in Francia. L'Oronaye è il primo massiccio delle Alpi Cozie che si incontra percorrendole da sud, ovvero dal Colle della Maddalena. Nella parte italiana appartiene, dal punto di vista amministrativo, alla provincia di Cuneo; nella parte francese appartiene al dipartimento delle Alpi dell'Alta Provenza. Si presenta come una massiccia sporgenza calcarea sulla cresta principale, dai fianchi dirupati in tutte le direzioni. Dal punto di vista geologico, la montagna è formata da un calcare dolomitico del Trias medio, che si appoggia su una base di marmi fratturati e flysch neri.

La Rocca Provenzale fa parte di un imponente complesso quarzitico che domina il piccolo abitato di Chiappera, in alta Valle Maira. Dal fondovalle appare a guisa di arditissimo corno roccioso, la cui salita sembra veramente ardua. In realtà la via normale lungo la cresta Sud si rivela molto più semplice di quelle alle altre punte della cresta (Punta Figari, Torre Castello e Rocca Castello), e pare che sia stata percorsa da sconosciuti valligiani già ai primi dell'Ottocento. La prima salita storicamente nota, intorno al 1850, è di Don Agostino Provenzale, parroco della frazione Lausetto di Acceglio, ed altri valligiani, che issarono sulla cima una grande croce a scopo votivo: da qui il nome, ancora presente sulle tavolette al 25.000 dell'IGM, di Croce Provenzale, oggi in disuso.

Show more
Show less
Save Cancel Want to use bold, italic, links?

Comments (147)

« Previous12345678Next »
Rodema on June 17, 2012

Per gli appassionati: escursione del 16.06.12 al Colle del Maurin, alta Val Maira (CN). Ciao, rodema.

Vittorio Zanoni on June 18, 2012

Una prospettiova voluta e ottimamente realizzata, una vista da sogno, complimenti e like ciao, vittorio

Rodema on June 18, 2012

Vittorio, grazie per il passaggio ed il like. Tanti saluti dalla Liguria, rodema.

HDR.Like on June 18, 2012

Un tappeto floreale straordinario valorizzato dalla neve sullo sfondo, bello anche il cielo. YsL

Ciao, Armando

Rafl on June 18, 2012

ILIKE caspita che visione! rafl

Rodema on June 18, 2012

HDR da scatto unico Armando, eravamo in salita ed il tempo a disposizione non mi permetteva di posizionare il cavalletto, ma il paesaggio era talmente bello che valeva la pena di voltarsi e soffermarsi a fare qualche scatto!! Ciao e grazie!!! rodema.

Rodema on June 18, 2012

Ciao Rafl e grazie per il LK, garantisco che la visione era veramente eccezionale, non ti stanchi mai di guardarti attorno pu dovendo fare un po di attenzione a dove mettere i piedi!! Grazie, rodema.

Like dear friend!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Roman Zázvorka on June 18, 2012

Very beautiful photo, beautiful composition and fantastic view with moutains and flowers. LIKE. Kind regards and nice evening from Czech Republic. Roman

♥ ♥ Osho Angel ♥ ♥ on June 18, 2012

Excellent..Well done..

Greetings.

Rodema on June 18, 2012

Nikos


Roman


Thank you so much for your nice comments, best wishes from rodema.

Rodema on June 18, 2012

Thank you so much Osho. Greetings from Italy, by rodema.

janamare26 on June 19, 2012

Wonderful view.Like.Greetings,Mirjana

Ilda Casati on June 19, 2012

Rodema uno spettacolo sopra un altro spettacolo! Da rimanere a bocca aperta. Solitamente il fotografo non c'entra, perché è la natura che ce la mette tutta per essere bellissima. Ma qui invece c'è anche il tuo occhio creativo, perché un'immagine così bisogna ponderarla bene. Sincerissimi complimenti per questo splendore. A proposito della Valle Maira, quando hai tempo leggi questa teoria di Sergio riguardante le sorgenti del Po. E poi scrivimi cosa ne pensi, tu così esperto e conoscitore dei luoghi. Ti ringrazio e ti mando un caro abbraccio. Ilda

Rodema on June 19, 2012

Mirjana

Thank you very much for your visit , comment and like. Greetings, rodema.

Rodema on June 19, 2012

Ilda, sono veramente lusingato dalle tue parole che ovviamente sono il carburante per continuare a lavorare in questa direzione, per cui ti mando un grande grazie. PS: ho letto molto velocemente la teoria di Sergio ed è sicuramente argomento interessante da approfondire con più calma. Ciao rodema.

&ri.co on June 19, 2012

foto molto bella!!!! like

Rodema on June 19, 2012

Grazie di tutto &ri.co e cordiali saluti dal Ponente Genovese. rodema.

Bach Quatre on June 20, 2012

Very beautiful photo.Like.

Best wishes, Ernesto.

Enrico Pighetti on June 20, 2012

Queste foto - qui ci metto il like e la stella - mi fanno sempre pensare che per scattarle in quel determinato luogo bisogna prima arrivarci. E mi sa che pure qui si è trattato di una bella scarpinata. O forse no, chissà. In ogni caso ne è valsa la pena. Visione paradisiaca

« Previous12345678Next »

Sign up to comment. Sign in if you already did it.

Photo details

  • Uploaded on June 17, 2012
  • © All Rights Reserved
    by Rodema

Groups