Panoramio is closing. Learn how to back up your data.

Chiesa Sant’Ambrogio - Rivalta - Reggio Emilia - 2012 by nino evola

Nel 1144 la chiesa di Sant’Ambrogio, già nominata in documenti del tempo del vescovo Sigifredo (844-857), è insignita del titolo di Pieve.

Tra il 1832 e il 1884 la primitiva chiesa, già più volte ampliata e restaurata, è abbattuta e, in tali anni, si procede alla costruzione del nuovo edificio su progetto dell’Architetto Luigi Croppi.

Nel suo interno sono conservati diversi dipinti di Francesco Camuncoli: la Madonna del Bambino e i Santi Filippo Neri, Lucia, Liberata e Giulia, San Giuseppe con il bambino e i Santi Luigi, Eurosia e Giovannino (datato 1771) e uno stendardo processionale raffigurante la Madonna con il Bambino e i Santi Domenico e Ambrogio.

Il coro ligneo (XVIII secolo) proviene dalla distrutta chiesa di Sant’Ilario in Reggio Emilia. Le due cantorie in stucco sono opera dello scagliolista svizzero Antonio Bernasconi.

Inoltre è conservata una Madonna di Loreto con Sant’Antonio Abate e San Michele che abbatte il demonio di ignoto emiliano del XVIII secolo, e due tele cinquecentesche con San Francesco e San Girolamo, riferite a scuola parmense

Fonte: http://www.parrocchiadirivalta.it/

Show more
Show less

Photo details

  • Uploaded on September 1, 2012
  • © All Rights Reserved
    by nino evola
    • Camera: NIKON CORPORATION NIKON D800
    • Taken on 2012/08/28 17:24:35
    • Exposure: 0.008s (1/125)
    • Focal Length: 14.00mm
    • F/Stop: f/11.000
    • ISO Speed: ISO100
    • Exposure Bias: 0.00 EV
    • No flash