Panoramio is closing. Learn how to back up your data.

Primavera in via Lincoln

Milano ha molti luoghi interessanti e meritevoli di attenzione che non appartengono al centro della città ma che sono capaci di stupirci. Alcuni sono luoghi incredibili, come questo, a pochi passi da Piazza Cinque Giornate. E' Via Lincoln, dove nel lontano 1889 vennero realizzate le prime abitazioni unifamiliari disposte su più piani e destinate a operai, artigiani e impiegati, progettate nel 1886 dagli ingegneri Ceruti, Mazzocchi e Poggi . In realtà questo villaggio faceva parte del progetto “Quartiere Giardino” promosso dalla SEAO, Società Edificatrice di Abitazioni Operaie, fondata a Milano nel 1879 e attiva ancora oggi.

In Italia è stata la prima cooperativa fondata per la costruzione di case ben costruite e con prezzi accessibili; ma il vero obiettivo del progetto era quello di far sorgere una “Città Operaia” che si sarebbe estesa in tutta la zona di Porta Vittoria.

Purtroppo le difficoltà nel reperire fondi e le due guerre mondiali non permisero di realizzare il progetto. Le abitazione di Via Lincoln sono le uniche realizzate nell'ambito di quel piano che ambiva a una “Città Ideale”.

Durante la stagione primaverile o estiva, all’ingresso della via sarete accolti da un esplosione di verde e bellissime fioriture. A destra e sinistra scorrono le variopinte villette: bianche, gialle, rosa, celesti.

Interessanti sono i cortiletti e gli stretti vicoli che collegano internamente le varie proprietà; calpestando ciottoli di fiume si passeggia fra alberi, arbusti, siepi, rampicanti e sembrano fare a gara i colori e i profumi delle fioriture delle varie proprietà.

Show more
Show less
Domodossola

Photo details

  • Uploaded on September 7, 2012
  • © All Rights Reserved
    by Daniela Brocca
    • Camera: Panasonic DMC-FZ28
    • Taken on 2012/06/06 14:57:36
    • Exposure: 0.001s (1/1000)
    • Focal Length: 4.80mm
    • F/Stop: f/8.000
    • ISO Speed: ISO100
    • Exposure Bias: -0.66 EV
    • No flash