Luci su San Claudio in Val di Chienti

Selected for Google Maps and Google Earth

Aquisgrana a Macerata?Con le due sue torri circolari, sembra una fortezza del Nord Europa, aveva anche una cupola centrale. E' la più enigmatica delle 4 chiese marchigiane a pianta Greco-Bizantina, le altre tre sono; San Vittore delle Chiuse a Genga , Santa Maria delle Moie a Jesi e Santa Croce dei Conti Atti a Sassoferrato, ( le puoi trovare anche in questa galleria fotografica)... Ci sono recenti studi "Carolingi" riguardo a questo importante sito che lo vedrebbero come una zona eletta da Carlo Magno e paese di origine della Madre San Francesco. Per non creare ulteriori confusioni, consiglio tutti gli interessati alla storia medioevale di cercare su internet "Aquisgrana di Macerata" e le ricerche del Professor Giovanni Carnevale, per farsi un'idea personale. E' possibile che Carlo Magno, avesse scelto questa valle e il porto di Ancona, come base per sviluppare dei rapporti importanti con l'impero Bizantino. Inoltre l'imperatore Romano Caracalla avrebbe costruito quì, un tempio dedicato al Dio Granno-Apollo che era una divinità guaritrice, da quì nascerebbe il nome "Aquisgrana", che potrebbe significare "altare del Dio Granno". Poi i Benedettini lo avrebbero adattato per il Cristianesimo come era loro abitudine costruendo San Claudio. Devo ricordare che nella zona c'erano altri templi di Apollo adattati a chiese , come quello di San Lorenzo in Campo di Pesaro. Al Dio Apollo, era stato associato il "culto del Sole" che ricorreva in tutte le culture antiche; "Ra" per gli Egizi, "Surya" per Indù e Buddisti,ecc...Già se ne servì Alessandro Magno, unendo i "Miti Greci" alle culture orientali, creando così l'Ellenismo. Anche ai primi Cristiani, per mettere radici nel mondo latino evitando le persecuzioni di Diocleziano, si adattava bene questo culto.

Show more
Show less
Save Cancel Want to use bold, italic, links?

Comments (2)

Paolo Lazzarini on September 24, 2012

Hai molto intuito. Questo posto è Molto importante per la storia Medioevale forse Carlo Magno passò di quì nel suo ultimo viaggio . Spero di tornarci per fotografare anche la chiesa inferiore. Grazie per la visita, Paolo.

Vanni Lazzari on September 24, 2012

Mi piace. Ciao Vanni

Sign up to comment. Sign in if you already did it.

Photo details

  • Uploaded on September 23, 2012
  • © All Rights Reserved
    by Paolo Lazzarini
    • Camera: Canon PowerShot SX230 HS
    • Taken on 2012/08/29 11:30:03
    • Exposure: 0.003s (1/320)
    • Focal Length: 5.58mm
    • F/Stop: f/8.000
    • ISO Speed: ISO100
    • Exposure Bias: 0.00 EV
    • No flash

Groups