Il Cervino (mt. 4478) - AO

Selected for Google Maps and Google Earth

Comments (14)

Daniela Brocca on October 30, 2012

E magnifico, Ilda, solo che sono talmente abituata alle immagini del versante svizzero che non avrei mai detto che fosse lui ;-) Ciao,Dany

ostilorenzo43 on October 31, 2012

Una più bella dell'altra.....Brava!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Ilda Casati on October 31, 2012

Dany io invece non ho proprio presente il Cervino da un altro versante. Quello che non ho mai capito è se questo logo sia il Cervino oppure il Monviso. Boh!?!


Lorenzo ti ringrazio tanto per tutto il tempo dedicato alla visita di questa serie. Ed io provo un gran piacere presso la tua galleria quando ammiro le montagne da te ritratte. A presto. Ilda

mauro a. (alpino47) on October 31, 2012

La montagna simbolo delle Alpi per la sua inconfondibile sagoma a piramide!!! Penso che il monte della Paramount rappresenti più il Cervino che altre cime in quanto conosciuto in tutto il mondo sia dal versante italiano e svizzero mentre il Monviso forse è conosciuto nell'ambito scolastico italiano o ultimamente per un signore che andava a raccogliere una ampolla di acqua dalle sue pendici...:)))

Ciao Mauro

YS

Sandro & Cristina on October 31, 2012

Magnifico e iquietante, ottima Ilda, like.

Ciao Sandro & Cristina

Pierantoni on October 31, 2012

Il Cervino visto dalla parte svizzera (Zermatt) è molto più aguzzo e più gentile ed assomiglia decisamente di più al logo Paramount. Il Monviso assomiglia molto al Cervino dalla parte svizzera. Dalla parte italiana invece è più massiccio ed imponente, come bene evidenziano questi magnifici scatti

Prospero Zanardi on November 1, 2012

Il più bel monte d'Italia ritratto magistralmente da Ilda Casati, Complimenti
LIKE Cari saluti, Prospero

Giorgio Sari on November 1, 2012

visto dall'altro versante è più espressivo,comunque è una grande massiccio anche dalla nostra parte,saluti Giorgio LIKE

Ilda Casati on November 1, 2012

Eh già Mauro o per Bossi, o per la nascita del Po, del Monviso se ne parla più che altro in ambito italiano. Eppure il nostro amico Sergio è convinto che il lungo fiume non nasca affatto lì.


Sandro e Cristina inquietante sì. E quanti scalatori hanno accolto questa sfida!


Pierantonio grazie tantissime per le precisazioni. Cose tutte che io non conosco. Purtroppo non ho mai visto l'altro versante ma ho un ricordo "iconografico" nella mia mente ove esso è certamente più aguzzo.


Prospero troppo gentile. Ma si sa, il merito non è certo mio e va tutto al paesaggio.


Giorgio hai ragione. Fra l'altro non è scontato poterlo vedere sgombro da nubi. Io sono stata assai fortunata e lo rimiravo giorno dopo giorno tranquillamente dalla mia camera. Questa foto infatti l'ho fatta dalla mia finestra. Un carissimo saluto, Ilda.

mauro a. (alpino47) on November 1, 2012

Interessantissimo! Sergio è sempre un ottimo ricercatore, una teoria che potrebbe essere valida, avrei bisogno di un poco di tempo per lo studio e la ricerca prima di dare un giudizio cosi prima intenzione il mio dubbio nasce dal Maira è considerato un torrente e non un fiume. Buona serata Mauro

MarekEwjanStachowski on November 4, 2012

very nice picture - I like it
greetings from Poland
– Marek Ewjan S.

Ilda Casati on November 4, 2012

Marek Ewjan gradisco molto le tue parole e il tuo saluto dalla Polonia. A presto, Ilda.

Gigi Sirbu on November 5, 2012

magnificent peisaje.greetings

Ilda Casati on November 5, 2012

Grazie Gigi dell'apprezzamento. Ciao, Ilda.

Sign up to comment. Sign in if you already did it.

Photo details

  • Uploaded on October 30, 2012
  • Attribution-Noncommercial-No Derivative Works
    by Ilda Casati
    • Camera: Panasonic DMC-TZ5
    • Taken on 2012/07/29 16:57:47
    • Exposure: 0.001s (1/800)
    • Focal Length: 16.30mm
    • F/Stop: f/4.700
    • ISO Speed: ISO100
    • Exposure Bias: 0.00 EV
    • No flash

Groups