Panoramio is closing. Learn how to back up your data.

La Bellezza celata

La "Venere di Morgantina" (in realtà non è né romana, né la dea della Bellezza, né è certa la provenienza da Morgantina) è una grande statua in materiali diversi: il corpo in pietra calcarea con voluttuosi giochi di veli che animano vistosamente la statua ellenistica; avambracci, testa e piede in marmo. Proviene da uno scavo clandestino, ma non è per nulla chiara la provenienza reale. Acquistata in un'asta finì nella collezione del Paul Getty Museum e solo in anni recenti nel Museo Archeologico di Aidone, dove è gelosamente sorvegliata. Il locale museo espone anche pezzi di gran pregio e di gran valore, tra cui gli argenti dal sito di Serra d'Orlando e le statue acroteriali esposte in un allestimento curato da Marella Ferrera: l'Arte Classica si incontra con la Moda Contemporanea in un connubio di gran pregio.

Show more
Show less

Photo details

  • Uploaded on November 6, 2012
  • © All Rights Reserved
    by Iorga Prato
    • Camera: NIKON CORPORATION NIKON D3000
    • Taken on 2012/11/04 18:06:34
    • Exposure: 0.167s (1/6)
    • Focal Length: 55.00mm
    • F/Stop: f/5.600
    • ISO Speed: ISO800
    • Exposure Bias: 0.00 EV
    • No flash