Horns on the corner of a house - August 2007

Not selected for Google Earth or Google Maps [?]

Comments (10)

© Pano=Rapi ( ) No2V… on March 2, 2008

I there a special meaning, fixing horns on the wall? © Rapi

Daniela Brocca on March 2, 2008

I don't know,Rap,I could not find out.The shot was token in a moment where I was alone,having escaped the guide.Later I forgot to ask.It was in the poor site of the city.

Ciao Daniela

©marica ferrentino on March 2, 2008

le corna beneaugurali sono proprio internazionali a quanto vedo....queste appartengono ad un montone.

Ciao Marica

© Pano=Rapi ( ) No2V… on March 3, 2008

Grazie Marica, gia ho pensato di questo..

Ciao, © Rapidshot

Daniela Brocca on March 3, 2008

Grazie,Marica, non mi era mai capitato di vederne prima d'ora,e sì che sono stata in tanti paesi diversi.Ciao Daniela

©marica ferrentino on March 3, 2008

Daniela,in Campania si usa porre un paio di corna a vista all'entrata della propria abitazione,ovviamente nelle zone rurali e comunque nei piccoli paesini o in zone di campagna,e pare che servano a proteggere dalla cattiva sorte.I miei colleghi che lavorano nei macelli spesso sono incaricati,su richiesta dei cittadini, al recupero delle corna più belle per farne tale uso.Ne devo fotografare qualcuna e mostrarla.Ciao Marica

Daniela Brocca on March 3, 2008

Ah ecco,Marica,io vado sempre all'estero...Mi fa pensare ai riti tribali.Devono essere usanze antichissime,risalenti probabilmente alla preistoria,quando le corna o le zanne o i denti dell'animale ucciso erano il simbolo della sua forza,che si voleva per sè.Sono curiosa di vedere qualche foto.Ciao Daniela

©marica ferrentino on March 3, 2008

Daniela a proposito di corna e zanne vedi questache cta all'entrata della Cattedrale di Cracovia.Ciao Marica

© Laura - Mycol on March 5, 2008

Interessante trofeo. ciao..ciao LAura r

Arturo García on March 7, 2008

Querida Dany, lo que pensaba que era una forma de pedir el divorcio, realmente es un amuleto contra la mala suerte. Lo de que es muy antiguo ya me era conocido, recordemos a Eva y su aventura con la culebra. Lo de la buena suerte espero que no se refiera a lo que se dice por aquí, los cuernos son como los dientes, duelen cuando nacen pero después sirven para comer...

Tu siempre atenta a los detalles, que luego nos trasmites. ¿Ves por qué te digo que eres una prenda?

Un beso, Arturo.

Sign up to comment. Sign in if you already did it.

Photo details

  • Uploaded on March 1, 2008
  • © All Rights Reserved
    by Daniela Brocca

Groups