#25 Spanish steps- Chiesa di Trinità dei Monti

Selected for Google Maps and Google Earth

La monumentale scalinata di 135 gradini fu inaugurata da papa Benedetto XIII in occasione del Giubileo del 1725; essa venne realizzata (grazie a dei finanziamenti francesi del 1721-1725) per collegare l'ambasciata borbonica spagnola (a cui la piazza deve il nome) alla chiesa di Trinità dei Monti.

Venne progettata sia da Alessandro Specchi che da Francesco De Sanctis dopo generazioni di lunghe ed accese discussioni su come il ripido pendio sul lato del Pincio dovesse essere urbanizzato per collegarlo alla chiesa. La soluzione finale scelta fu quella di Francesco De Sanctis: una grande scalinata decorata da numerose terrazze-giardino, che in primavera ed estate viene addobbata splendidamente con molti fiori. La sontuosa, aristocratica scalinata, posta all'apice di un lungo asse viario che portava al Tevere, fu disegnata in modo che avvicinandosi gli effetti scenici aumentassero man mano. Tipico della grande architettura barocca era infatti la creazione di lunghe, profonde prospettive culminanti con quinte o sfondi a carattere monumentale. La scalinata è stata restaurata nel 1995.

Il tratto finale della scalinata è stretto dai due palazzotti: quello di destra, dimora dei poeti inglesi Keats e Shelly, l'altro, a sinistra, il Babington,s Tea Room, prima sala da tè di Roma nata per iniziativa di due sorelle inglesi.

Jump to: navigation, search The Spanish Steps, seen from Piazza di Spagna. The cream-coloured building to the right is the apartment where John Keats lived, now the Keats-Shelley Memorial House.

The Spanish Steps (Italian: Scalinata della Trinità dei Monti) are a set of steps in Rome, Italy, climbing a steep slope between the Piazza di Spagna at the base and Piazza Trinità dei Monti, dominated by the Trinità dei Monti church at the top. The Scalinata is the widest staircase in Europe.[1]

The monumental stairway of 138 steps was built with French diplomat Étienne Gueffier’s bequeathed funds of 20,000 scudi, in 1723–1725, linking the Bourbon Spanish Embassy, and the Trinità dei Monti church that was under the patronage of the Bourbon kings of France, both located above — to the Holy See in Palazzo Monaldeschi located below. The stairway was designed by architects Francesco de Sanctis and Alessandro Specchi.

Show more
Show less
Save Cancel Want to use bold, italic, links?

Comments (52)

kazkun on December 23, 2012

Wonderful photo! Like

Greetings, kazkun

Daniela Brocca on December 23, 2012

Many thanks, Kazkun. Greetings to Japan, Daniela

Jurgis Karnavicius on December 26, 2012

Molto bella foto Daniela, LIKE! I miei migliori Auguri di Buone Feste! Jurgis

Daniela Brocca on December 26, 2012

Grazie Jurgis, buone Feste anche a te e alla tua famiglia. Ciao,Daniela

Alexander Nikolov on January 2, 2013

Good work!

Daniela Brocca on January 2, 2013

A great souvenir, Alex I have one wth you in the middle!I will send it to you. Cheers, Dany

Alexander Nikolov on January 2, 2013

Good Idea, can you send me more photos with me, if there are more..

Daniela Brocca on January 3, 2013

Done.

Giovanni Magni (giov… on January 30, 2013

Bella questa ripresa inusuale di Trinità dei Monti.

L16+F2

Video Sunsets and sunrises ----- Wiever MAP

Ciao buona giornata, Giovanni

Daniela Brocca on January 30, 2013

Grazie ancora, Giovanni! Ciao,Daniela

Bernard Chollet-Rica… on March 25, 2013

Très bonne photo Daniela, composition et couleurs excellentes. Like18

Amitiés, Bernard.

Daniela Brocca on March 25, 2013

Merci, Bernard, avec un sujet pareil ce n'est pas difficile ;-) Amitiés, Daniela

Sign up to comment. Sign in if you already did it.

Photo details

  • Uploaded on December 5, 2012
  • © All Rights Reserved
    by Daniela Brocca
    • Camera: Panasonic DMC-FZ28
    • Taken on 2012/10/13 09:43:58
    • Exposure: 0.004s (1/250)
    • Focal Length: 4.80mm
    • F/Stop: f/5.600
    • ISO Speed: ISO100
    • Exposure Bias: -0.66 EV
    • No flash

Groups