Vallone dell'Ischiator e Rifugio Migliorero, 2094 m. (al centro della foto).

Selected for Google Maps and Google Earth

Accessi: Lo si raggiunge da Besmorello, borgata non lontana dalla frazione Bagni di Vinadio. Lasciata l'auto dopo il ponte sul Torrente Ischiator a quota 1580 si prosegue sulla strada sterrata fino all'inizio dell'ampia conca del Vallone d'Ischiator, dove un sentiero che costeggia il torrente porta al Rifugio. Tempo di salita: 2h 2h30 circa. Il Rifugio Guglielmo Migliorero è un rifugio situato nella catena delle Alpi Marittime nel comune di Vinadio, in provincia di Cuneo, a 2094 metri di altitudine. Sorge poco distante dal Lago Inferiore dell'Ischiator. Il rifugio fu inaugurato nel 1934, non però come rifugio, bensì come albergo in quota. Duramente colpito durante la seconda guerra mondiale, rimase in stato di abbandono fino al 1962, quando la provincia di Cuneo, dopo averlo rilevato, provvide al suo restauro. In quello stesso anno il rifugio fu affidato alla sezione di Fossano del Club Alpino Italiano, che da allora lo gestisce, e ne divenne proprietaria nel 1979. Ulteriori restauri furono effettuati nel 1997, 2005 e 2008, fino a giungere alla struttura attuale. Il Rifugio è anche raggiungibile dal Vallone di San Bernolfo tramite il Passo di Laroussa o dal Vallone del Piz via Passo di Rostagno.

Show more
Show less
Save Cancel Want to use bold, italic, links?

Comments (103)

rodema (No Views) on November 27, 2013

Thank you so much pcwong_alice!! My best greetings, Rodema.

Erol Barutçugil on March 19, 2014

wonderful winter composition. Like. Greetings.Erol

rodema (No Views) on March 21, 2014

Thank you so much Erol!! My best greetings, Rodema.

Sign up to comment. Sign in if you already did it.

Photo details

  • Uploaded on January 2, 2013
  • © All Rights Reserved
    by rodema (No Views)

Groups