La Milano futura al calar del sole: un azzardo fotografico per la bellissima "rossa di sera" - Lo "spire" da vedere in grande, anche se la qualità della foto lascia a desiderare...

Selected for Google Maps and Google Earth

Torre UniCredit è il nome con cui si identifica il grattacielo più alto collocato nel progetto Porta Nuova, a ridosso di corso Como e della stazione Garibaldi, lungo via Don Luigi Sturzo, all'interno del Nuovo Centro Direzionale di Milano. Al centro del complesso, progettato dall'architetto César Pelli e realizzato dalla società immobiliare Hines Italia, trova posto piazza Gae Aulenti. La torre UniCredit, con i suoi 231 metri di altezza, è anche il più alto edificio d'Italia.

Show more
Show less
Save Cancel Want to use bold, italic, links?

Comments (27)

« Previous12Next »
Giancarlo Ticozzi on February 27, 2013

RAW, RAW+JPEG, solo JPEG, tutte le reflex, ma anche un certo numero di compatte offrono queste distinte opzioni di formato. No.. no Lalla, se scatti in RAW+JPEG hai due file ben distinti e.. non un RAW convertito. Questo serve per avere (oltre al RAW) a disposizione anche il classico JPEG, come se si scattasse solo con quel formato. Ovviamente, essendo già.. pesante il RAW, aggiungendoci anche il file classico, il tutto serve a riempire schede di memoria, anche se ormai queste costano relativamente poco. Alcune fotocamere poi (anche la mia), possono trasformare on board il RAW in JPEG, ma.. capisci che mettersi li a fare questo lavoro che dev'essere di precisione su un display piccolo, non.. conviene proprio, meglio farlo con opportuno software. Per quanto riguarda questo programma di conversione, tutte le fotocamere che scattano in RAW, hanno in dotazione sul CD tale programma, pur se in versione semplificata, ma comunque usufruibile e.. dovrebbe averle anche la tua Sony, altrimenti qualcosa su internet si trova. Però se si ha in dotazione, meglio usare quello, perchè ogni marchio è proprietario del.. proprio e solo Photoshop ha in pancia tutti i tipi. Lalla, se scatti in RAW tieni però presente che mediamente ogni megapixel del sensore produce un megabyte d'immagine, in formato "compresso senza perdite", altrimenti non compresso anche il.. doppio. Perciò ad esempio una fotocamera da 10 megapixel con la possibilità di sfornare file compressi senza perdite, produrrà un'immagine RAW da 10-11 megapixel, a cui andranno aggiunti altri 6-7 per il JPEG alla max risoluzione, se si scatta in entrambi i formati.

Bum.. Bumm.. Bummm!! Sento già i colpi di.. schioppo, ciao. Gian

Giancarlo Ticozzi on February 27, 2013

Pardon Lalla, volevo dire... un'immagine RAW da 10-11 megabyte e non... megapixel, sooob!... ;-(((

Ciaooo... Gian

effeelle on February 28, 2013

......colpita e affondata.....carissimo Gian!!

Ciaooooooo!

Lalla

Giancarlo Ticozzi on March 1, 2013

E.. lo credo bene Lalla, con questo.. "cannone a particelle" infuocato, chi può.. contraddirti?? Servirebbe in questo momento contro chi vuol mandare in.. malora il ns Paese!! ;-((

Ciao00... Gian

stefano incerpi on March 3, 2013

Foto di non facile esecuzione. LK11. Stefano

effeelle on March 4, 2013

Gian...non me ne parlare.....potrei aprire le cateratte del Nilo, dello Zambesi ( se ce le ha.. )...e di tutti i fiumi esistenti e inesistenti, sull'argomento!!

Ste....e infatti, andava fatta con un bell'appoggio!!

Lalla

srinivastunikoju © on June 29, 2013

LIKE

« Previous12Next »

Sign up to comment. Sign in if you already did it.

Photo details

  • Uploaded on February 5, 2013
  • © All Rights Reserved
    by effeelle
    • Camera: SONY DSLR-A100
    • Taken on 2013/02/03 17:44:22
    • Exposure: 0.025s (1/40)
    • Focal Length: 60.00mm
    • F/Stop: f/5.600
    • ISO Speed: ISO400
    • Exposure Bias: 0.00 EV
    • No flash

Groups