_2° Giorno_ - The day after

Not selected for Google Earth or Google Maps [?]

Comments (11)

▬ Mauro Antonini ▬ on April 12, 2008

Il miracolo della vita ... ogni volta un'emozione unica e diversa. Grazie Ilda per queste tenere immagini che anch'io spero a breve di poter ... vedere e magari ... fotografare ... merla permettendo ;) Mauro

▬ Mauro Antonini ▬ on April 12, 2008

P.S. cosa sono quei ferri sotto il nido ?

stefano incerpi on April 12, 2008

Ciao Ilda io li avevo trovati in una serra di gerani. Saluti, Stefano..

effeelle on April 12, 2008

Occorre aprire una etichetta "cuccioli" solo per questi piccolini! effeelle

Ilda Casati on April 12, 2008

Grazie carissimi Mauro, Stefano, effeelle. Mauro spero che anche tu possa fare altrettanto. E' un'emozione seguire l'evolversi giorno dopo giorno, perché cambiano in frettissima, non è mai uguale. Stefano, li visti in mezzo ai gerani. E' fortissima! Effeelle, come si chiamano questi cuccioli? Pulcini? Ciao a tutti. Ilda

Chocolat13 on April 12, 2008

Una serie di foto degne di un libro di scienze Ilda, bravissima! Mio figlio è rimasta incantato e mi ha chiesto: "come ha fatto a fare così, li fotografa ogni giorno?" :-), Ciao, Rosa

Ilda Casati on April 12, 2008

Ciao Rosa. La mia intenzione è fare uno scatto ogni giorno per seguire da vicino l'evoluzione, anche perché essa è molto rapida. Una decina di giorni al massimo, e saranno fuori dal nido, il quale ospiterà subito nuove uova. Spero di riuscirci. Io vorrei metterle su Panoramio ogni giorno, però non so se è il caso. Comunque poi le cancellerò quasi tutte. Per il momento le metto nel caso a qualcuno piacesse seguire un interessante processo di norma proibito ai nostri occhi. Un bacio a te e a tuo figlio (o figlia). Ciao, Ilda.

stefano incerpi on April 12, 2008

Ciao Ilda, stai attenta a non muovere qualsiasi cosa che è intorno al nido, sia il maschio che la femmina avvertirebbero ogni minimo spostamento, a quel punto lascerebbero freddare i piccoli senza nutrirli, e a tal punto finirebbero la loro esistenza. Il merlo non fa solo un nido alla volta, ma due o anche tre; poi decide dove depositare le uova, quindi potrebbe decidere di andare altrove lasciando le prime per conntinare con altre fino alla loro evoluzione. Stefano

Ilda Casati on April 13, 2008

Grazie Stefano del consiglio che cercherò di seguire alla lettera. Spero davvero che tutto vada bene sino alla fine e che poi ricominci da capo un'altra storia. Un caro saluto. Ilda

izahorizonta on April 13, 2008

Haaa,nice!

Ilda Casati on April 13, 2008

Iza thank you. Are the gifts of nature. Ciao, Ilda.

Sign up to comment. Sign in if you already did it.

WorldCanadaON

Photo taken in Thunder Bay District Office, Thunder Bay, ON P7E 6S7, Canada

Photo details

  • Uploaded on April 10, 2008
  • Attribution-Noncommercial-No Derivative Works
    by Ilda Casati
    • Camera: OLYMPUS IMAGING CORP. FE-140,X-725
    • Taken on 2008/04/10 12:37:21
    • Exposure: 0.033s (1/30)
    • Focal Length: 6.30mm
    • F/Stop: f/3.100
    • ISO Speed: ISO125
    • Exposure Bias: 0.00 EV
    • Flash fired

Groups