xaM. Un pino in ... Camicia :)

Selected for Google Maps and Google Earth
Show more
Show less
Save Cancel Want to use bold, italic, links?

Comments (19)

buffy laura on July 10, 2013

forte..... e l'uovo in camicia?????????????like la

xaM-Max on July 11, 2013

Non mi piace !!! Ciaoo Laura :)) Max

barbaradel on July 11, 2013

Buono l'uovo in camicia!!..il pino non so..forse gli aghi disturbano la masticazione....;O)))

xaM-Max on July 11, 2013

Non mi piaceeeeee, come lo devo dire? :)) L'uovo lo mangio solo cotto e stracotto, sfrittellato e quasi abbrustolito, non sopporto la vischiosità, nemmeno se ci metto gli aghi di pino :))) Ciaoo Barbara, Max

buffy laura on July 11, 2013

CARBONARAAAAAAAAAAA???????

barbaradel on July 11, 2013

buona la carbonara!!!!!!!..forse l'uovo in quella veste piace anche a Max!!

buffy laura on July 11, 2013

IO LA ADOROOOOOOOO...LEGGERA LEGGERRAAAAAAAAAAA EH EH EH::)))

barbaradel on July 11, 2013

si, bè dai ogni tanto..senza esagerare!!

xaM-Max on July 11, 2013

Mhhh...deve essere fatta come Dio comanda, allora se ne può parlare, anzi mangiare !!! :))

barbaradel on July 11, 2013

che noioso che sei!!!..scherzo!!!!..parla una a cui non piace quasi niente...

xaM-Max on July 11, 2013

la mia era solo una battuta...non la mangio cmq, c'è la carne e io sono vegetariano :))

barbaradel on July 11, 2013

bravo...anche a me piacerebbe non mangiare la carne per questioni etiche, ma purtroppo non amo la verdura...:O((

xaM-Max on July 11, 2013

Bè, io sono stato agevolato, non sono mai stato un carnivoro, mia madre per farmi mangiare la carne doveva macinarmela e cuocerla fino ad abbrustolirla...non dovevo sentire il sapore della carne. Poi è subentrata l'etica :)) Ciaoo Barbara, Max

barbaradel on July 11, 2013

Non vado matta per la carne e potrei anche eliminarla, ma i salumi....farei molta fatica a non mangiarli più!!

xaM-Max on July 11, 2013

Diciamo allora che in me è subentrata una consapevolezza dovuta alla professione e che da quando l'ho acquisita, è stata sufficiente per non farmi mangiare più carne di nessun tipo e genere. Però, come ho detto sono stato agevolato :)) Mia figlia ha preso da me. La madre diventava matta per farle mangiare la carne, io però non la forzavo a mangiarla e infatti ora anche lei è vegetariana :)) Chi la dura la vince :)))

barbaradel on July 11, 2013

Non sono però d'accordo sui genitori che trattano da vegetariani i propri figli. Credo che da piccoli la dieta debba essere variegata e completa poi da grandi si possono fare le proprie scelte. Durante lo svezzamento del mio piccolo gli davo ogni tanto anche omogeneizzato e liolifizzato di agnello e cavallo (animali che assolutamente non mangio per principio!)...per me era come una violenza ma sapevo che gli avrebbero fatto bene e quindi mi sono adeguata. In seguito però nessuna bistecca di cavallo per lui!

xaM-Max on July 11, 2013

C'è la responsabilità genitoriale Barbara, che è garantita dalla legge, è diritto dovere del genitore educare i propri figli. Quindi nessuna forzatura, ognuno si comporta come sente per il bene dei propri figli. Alimentarli con carne è corretto come alimentarli senza. La scelta di mia figlia, non c'entra nulla con le necessità, diciamo, alimentari, è scelta appunto etica, di una donna in grado di pensare. E a proposito di cavalli, non solo è diventata un'esperta cavallerizza, ma è anche guida per le escursioni a cavallo e se poco sente parlare di carne di cavallo, meglio stargli alla larga :)))

barbaradel on July 11, 2013

Sulla responsabilità di certi genitori non ci metterei la mano sul fuoco!!! Da quando ho iniziato ad andare a cavallo (non con i risultati di tua figlia però!!) mi sono categoricamente rifiutata di mangiarla, per lo meno di mia spontanea volontà..dati i recenti scandali della carne nel ragù non escludo di averne ingurgitato accidentalmente in qualche tortellino..:O((

xaM-Max on July 11, 2013

Lei ha iniziato ad andare a cavallo che aveva sì è no 7 anni, anzi sui pony e lo so io quello che ho passato per farla scendere, ogni volta che finiva la lezione ! :))) L'istruttore non se lo filava proprio e a dire il vero nemmeno a me...pur di restare in sella a Rino, che l'animaccia sua dava certi morsi !!! :))) Da allora non ha più smesso, ma non ha mai fatto gare, non sopporta le gare e sì che non avrebbe nessuna difficoltà a farle e penso anche ad un buon livello. Gli piace il contatto con l'animale ed è ricambiata, . Se la vedi è veramente impressionante come le risponde il cavallo, anche se è la prima volta che la vede o che lei lo monta e non lo dico da padre, perchè anche io vado cavallo, ma è tutta un'altra storia, rispetto a me. Ci vuole molta sensibilità per avere questo tipo di affinità con il cavallo che è animale sensibilissimo, anche se matto, appunto come un cavallo :)) Purtroppo per quanto riguarda i cavalli c'è la tendenza a macellarli quando sono giunti a fine carriera, qualunque essa sia, invece di garantire loro una giusta pensione, per quello che hanno dato. Poi ci sono quelli allevati esclusivamente per il macello, solitamente allo stato brado o semi brado. Io penso che il cavallo dovrebbe essere anzichè messo nei tortellini, inserito in un progetto ad ampio respiro. Qui ci sono delle mie considerazioni e delle mie esperienze con il cavallo...è un po' lunga come galoppata, ma la puoi fare un po' alla volta, senza stressarti e senza stressare un immaginario cavallo :)))

Sign up to comment. Sign in if you already did it.

WorldItalyAbruzzo

Photo taken in 67020 Calascio, Province of L'Aquila, Italy

Photo details

  • Uploaded on July 10, 2013
  • © All Rights Reserved
    by xaM-Max
    • Camera: Canon PowerShot A3100 IS
    • Taken on 2011/05/29 13:27:42
    • Exposure: 0.002s (1/500)
    • Focal Length: 11.37mm
    • F/Stop: f/3.500
    • ISO Speed: ISO80
    • Exposure Bias: 0.00 EV
    • No flash

Groups