xaM. Dal poggio

Selected for Google Maps and Google Earth

Comments (15)

buffy laura on September 6, 2013

dal poggio....mi appoggio e clickkkkkk like la

xaM-Max on September 7, 2013

...e smack :))) Ciaoo Laura, Max

Filippo Aragone on November 4, 2013

EX CALCIATORE???? dove hai giocato??????

xaM-Max on November 4, 2013

Dove, in che senso? Ruolo, squadra ? :)) Non sopporto gli ex, mi mettono tristezza. Ex moglie, ex marito, ex democristiano, ex comunista ... ex calciatore ... soprattutto gli ex calciatori !!! :))) Ciaoo Filippo, Max

Filippo Aragone on November 4, 2013

hem, era un tuo commento sulla gran foto di Paolo....

Grande funambolo del pallone questo ragazzo. Il problema è che deve passarlo altrimenti gli altri 9 s'incavolano. Il portiere non conta, non è un giocatore di calcio :))) Ti racconto questa su Maradona. A Castel del Piano, negli anni 80, venivano le squadre di Seri A in ritiro, e un anno venne anche il Napoli di Maradona. Si poteva andare a vedere gli allenamenti allo stadio del paese. Trovandomi lì, da ex calciatore, non mi potevo certo perdere un evento del genere :)) Entrano in campo i calciatori e iniziano a giocherellare con il pallone. Maradona.......[OMISSIS]

xaM-Max on November 4, 2013

ehm l'avevo capito Filippo...e riconfermo il commento precedente :)) C'erano nel mio vecchio profilo, che ho cancellato, alcuni riferimenti a quando giocavo, ma avendolo cancellato sono spariti :)) Questo è quello che ho trovato su wiki. Ma non esiste più la mitica LVPA :)) Il periodo che mi riguarda è quello tra il 75 e l' 80, alcune presenze in prima squadra provenendo dalle giovanili. Ruolo: mediano. Ma esiste ancora questo ruolo? :)) Caratteristiche tecniche: gran fiato; imbattibile di testa, non come il funambolo della foto di Paolo però; fondamentali...sufficienti !!! :)) Non mi piacciono gli ex calciatori, tendono a essere poco obiettivi e per questo molto patetici :))) Ciaoo, Max

Filippo Aragone on November 4, 2013

però un passato glorioso in C2...

Filippo Aragone on November 4, 2013

io sbagliavo i rigori con le porte a 11 alle feste sena campanile del mio paesello...

xaM-Max on November 5, 2013

Passato sicuro, glorioso un po' meno :))) Mai battuto un rigore in partite ufficiali, in compenso li sbagliavo in allenamento :)) Non contano le categorie Filippo, come non contano le parole e meno che mai il passato, conta solo giocare ... altrimenti si rischia di essere patetici :)) Ciaoo, Max

Filippo Aragone on November 5, 2013

Max, questa ultima frase la mandiamo alla "Ringo" per la prossima pubblicità ;-)))

xaM-Max on November 5, 2013

...altrimenti si rischia di essere patetici? :))

Filippo Aragone on November 5, 2013

haha beh l'ultima pubblicità con il faraone che rincuora il bimbetto se non l'hai vista è realmente patetica, soprattutto adesso col Milan messo così male...

xaM-Max on November 5, 2013

Non ho la tv Filippo...quindi non vedo pubblicità e nemmeno 22 in pantaloncini che corrono dietro a un pallone :)) Non seguo il calcio. Ogni volta che mi capita di vedere una partita...mi sembra di stare in panchina :))

xaM-Max on November 6, 2013

gnam gnam :)) Mi ricordo una pubblicità di Pelè dove faceva una sforbiciata, però non l'ho trovata su internet...altro calcio? :)) A proposito di calcio, anzi di pallone, ieri in pizzeria la tv era sintonizzata su juve - real madrid. Oramai è impossibile trovare una pizzeria senza tv. Dovrebbero mettere un divieto come per i fumatori. Divieto di tv nei luoghi pubblici :)) Cmq dicevo a proposito di pallone, tra una birra un fritto misto, una pizza e una chiacchiera mi sono visto a tratti la partita. Oggi per curiosità sono andato a leggere i commenti. Ma questi che partita hanno visto ? Boh ! sicuramente ero distratto dalla pizza e dalle chiacchiere :)) "Il cross è di Cáceres, fino a quel momento completamente disorientato, la testa è di Llorente che si impone di forza contro la marcatura di Varane e incrocia perfettamente, con Casillas che può solo toccare." Secondo me questi che scrivono non sanno nemmeno come è fatto un pallone, quella cosa rotonda, bianca e nera che si prende a calci :)) Un cross che non può impensierire si trasforma in goal. 1) Da quella posizione e con quella traiettoria il primo errore è del portiere, quelle palle sono le sue e non del difensore, quindi deve chiamarla e uscire. 2) Il difensore è favorito dalla traiettoria perché il cross non provenendo dal fondo a rientrare, lui è in favore di corsa. Due errori uno più grosso dell'altro e questi scrivono di marcatura del difensore ? Quale marcatura? Quella degli sponsor che hanno marcata a fuoco di Euro sulle maglie? :)) Ci sta che in mezzo al campo anche i prof facciano delle cavolate elementari, il pallone è affare di chi gioca non di chi guarda e scrive, però chi scrive dovrebbe almeno sapere di cosa sta scrivendo :)) C'era un telecronista che mi piaceva moltissimo, Bruno Pizzul che s'inventò la frase: "rinvio alla viva il parroco", sapeva di cosa parlava, era un giornalista che però aveva giocato a calcio ... ops a pallone :)) La pizza era buona :)) Ciaoo Filippo, Max

Sign up to comment. Sign in if you already did it.

Photo details

  • Uploaded on September 5, 2013
  • © All Rights Reserved
    by xaM-Max
    • Camera: Canon PowerShot A3100 IS
    • Taken on 2012/08/04 18:42:51
    • Exposure: 0.010s (1/100)
    • Focal Length: 6.20mm
    • F/Stop: f/8.000
    • ISO Speed: ISO80
    • Exposure Bias: 0.00 EV
    • No flash

Groups