Panoramio is closing. Learn how to back up your data.

Orologio astronomico (particolare)

L'orologio astronomico, che domina la Piazza dei Signori, è la ricostruzione dell'originale costruito da Jacopo Dondi nel 1344 e distrutto da un incendio nel 1390. Nel 1430 iniziò la ricostruzione ad opera Giovanni e Giampietro Dalle Caldiere. L'orologio ha un diametro di 5,60 metri, ed è formato da 3 cerchi concentrici mobili sovrapposti, e due settori circolari fissi più esterni. La calotta sferica al centro rappresenta la Terra ferma immobile al centro del moto di stelle e pianeti. Il primo settore è fisso, suddiviso in 24 parti uguali segnate con cifre romane. Il secondo settore, anch'esso fisso è cosparso di stelle dorate. Il terzo settore rappresenta la fascia delle costellazioni zodiacali, ed è su suddiviso in 12 parti uguali. I segni zodiacali sono però solo 11 (manca il simbolo della bilancia) in quanto lo scorpione occupa due parti: uno con il corpo e l'altro (quello spettante alla Bilancia) con le chele. Nel quarto settore sono scritti in nomi dei mesi in latino. Il quinto settore è formato da un cerchio dedicato al moto della Luna.

Show more
Show less
Cagliari (Italy)

Photo details

  • Uploaded on September 17, 2013
  • Attribution-Noncommercial-No Derivative Works
    by Ivan Corellas
    • Camera: NIKON CORPORATION NIKON D3100
    • Taken on 2013/09/12 10:31:54
    • Exposure: 0.005s (1/200)
    • Focal Length: 34.00mm
    • F/Stop: f/7.100
    • ISO Speed: ISO100
    • Exposure Bias: 0.00 EV
    • No flash