Orologio astronomico (particolare)

Selected for Google Maps and Google Earth

L'orologio astronomico, che domina la Piazza dei Signori, è la ricostruzione dell'originale costruito da Jacopo Dondi nel 1344 e distrutto da un incendio nel 1390. Nel 1430 iniziò la ricostruzione ad opera Giovanni e Giampietro Dalle Caldiere. L'orologio ha un diametro di 5,60 metri, ed è formato da 3 cerchi concentrici mobili sovrapposti, e due settori circolari fissi più esterni. La calotta sferica al centro rappresenta la Terra ferma immobile al centro del moto di stelle e pianeti. Il primo settore è fisso, suddiviso in 24 parti uguali segnate con cifre romane. Il secondo settore, anch'esso fisso è cosparso di stelle dorate. Il terzo settore rappresenta la fascia delle costellazioni zodiacali, ed è su suddiviso in 12 parti uguali. I segni zodiacali sono però solo 11 (manca il simbolo della bilancia) in quanto lo scorpione occupa due parti: uno con il corpo e l'altro (quello spettante alla Bilancia) con le chele. Nel quarto settore sono scritti in nomi dei mesi in latino. Il quinto settore è formato da un cerchio dedicato al moto della Luna.

Show more
Show less
Save Cancel Want to use bold, italic, links?

Comments (2)

Angela Rozzoni on November 2, 2013

Molto interessante, una realizzazione non da poco.

Like

Ciao

Angela

Ivan Corellas on November 4, 2013

Grazie Angela per il bel commento. Un saluto da una solare Cagliari. Ivan

Sign up to comment. Sign in if you already did it.

Ivan Corellas
Cagliari (Italy)

Photo details

  • Uploaded on September 17, 2013
  • Attribution-Noncommercial-No Derivative Works
    by Ivan Corellas
    • Camera: NIKON CORPORATION NIKON D3100
    • Taken on 2013/09/12 10:31:54
    • Exposure: 0.005s (1/200)
    • Focal Length: 34.00mm
    • F/Stop: f/7.100
    • ISO Speed: ISO100
    • Exposure Bias: 0.00 EV
    • No flash

Groups