Il ponte sul Po per l'Alta Velocità (Piacenza)

Selected for Google Maps and Google Earth

Comments (16)

Vincenzo Surace on May 6, 2008

manca poco, vero? Ciao, Vincenzo

Ilda Casati on May 7, 2008

Vincenzo, viaggiando a fianco sembra quasi sia tutto pronto, cabine, stazioni, centraline ecc. Però ti confesso che non conosco i tempi tecnici. Non vedo l'ora di vedermi sorpassata quando sarò in auto dalla TAV. Chissà che scossone! Forse scenderò perché mi sembrerà di essere ferma. (Speriamo di no...). Ciao, Ilda.

© Laura - Mycol on May 16, 2008

Neppure un brutto impatto ambientale, accettabile tutto sommato, non ti pare?..ciao..ciao LAura r

Ilda Casati on May 17, 2008

Hai ragione Laura. Il disegno è moderno ed apprezzabile. A me piacciono particolarmente le forme spirografiche, come questa. Anche il ponte di Calatrava, allo svincolo A1 di Reggio Emilia, secondo me è molto bello. Ho messo qualche foto anche di quello. Ciao e grazie infinite per aver passeggiato con me nella tua Genova, che tu conosci così bene. Ciao, Ilda.

Ilda Casati on May 21, 2008

Vincenzo mi è capitato tra le mani un articoletto oggi che parla della TAV. Sembra che dal 15 dicembre 2008 basteranno 60 minuti per Milano/Bologna. E a fine 2009 sarà completata la linea Torino/Salerno. Aspettiamo e vediamo. Cosa non darei per farmi uno di questi viaggi accanto ai macchinisti e vedere il mondo scivolarti davanti e di fianco a quella velocità... Ciao, Ilda.

Vincenzo Surace on May 21, 2008

Ciao Ilda, nei giorni scorsi ho avuto da fare ed ho trascurato il giocattolone :( Sto riprendendo i numerosi fili dei discorsi), rieccomi!

Tempo fa avevo letto che con la nuova linea, Roma T.ni - Milano C.le si farà in circa tre ore e mezza. Anch'io non sto nella pelle! Ciao, Vincenzo

Ilda Casati on November 14, 2008

Vincenzo ieri in TV hanno detto che il 14 dicembre ci sarà il primo viaggio Milano-Bologna. Tempo totale: 1 ora. E nel 2009 Milano-Roma in tre ore e mezzo. Spero di poterci salire prima o poi su questo TAV. Ma per le foto ... saranno più che mosse! Ciao, Ilda.

Vincenzo Surace on November 14, 2008

Ciao Ilda, è tantissimo che non vengo a trovare te e gli altri amici milanesi :( Adesso si è fatto veramente tardi, ma domani passerò da voi :) Sì, quel treno incuriosisce anche me, magari saràla volta buona anche per rivedere Milano, assieme agli altri gappisti romani :) Vincenzo

g.lalli on November 30, 2008

Be....questo non è male!! Non è come i palazzi che ho commentato!!! E' meno invasivo e non mi sembra disturbare il resto del panorama. Ciao Gianfranco

Ilda Casati on February 4, 2009

Vincenzo non trovi che gli somigli?. Stesso architetto? Ciao, Ilda.

P.S. In maggio avrò modo di vedere se la mia auto avrà uno scossone al passaggio di un TAV. Poi ti dirò. Ma forse lo sperimenterai prima tu di me.

Vincenzo Surace on February 5, 2009

Ciao Ilda :) Hai ragione, si assomigliano, io però preferisco il nostro, quello del Millau mi sembra pure troppo imponente, considerando che sta in mezzo alla campagna. In un modo, o nell'altro, vedrai che non lasceremo passare troppo tempo ;) Ciao, Vincenzo

Giancarlo Ticozzi on February 22, 2009

Nel suo "piccolo" Ilda è un'opera moderna e dal "basso" impatto ambientale. Sicuramente si nota di meno dei vecchi ponti dalle "fitte" campate, anche se erano più originali. Guarda però QUESTO, ci siamo passati sopra una decina di anni fa, è alla foce della Senna ed è veramente "impressionante". Pensa che quando siamo transitati c'era la nebbia, non si vedeva il lato opposto della baia e.. dopo alcune centinaia di metri ci è sembrato di svanire nel.. nulla perchè non si vedeva più né cielo né acqua. Ciao, Gian

Ilda Casati on February 22, 2009

Spettacolare Giancarlo il Ponte della Normandia! Grande opera di ingegneria. Suppongo che per voi averlo fatto in quelle condizioni di bassa visibilità sia stato poco rassicurante, anche se suggestivo. Grazie per avermelo fatto conoscere. Ciao, Ilda.

Aldo Larosa on February 23, 2009

Ilda, Vincenzo, avete viaggiato si o no sul TAV? Bella foto, Ilda.Sappi che, qualora la vedesse il Dirigente della Fototeca di Ferrovie dello Stato (è in Relazioni Esterne di FS, dove io ho lavorato fino a marzo 2007) potrebbe chiederti di cedere i diritti per l'utilizzazione, tanto è bella!

Ilda Casati on February 23, 2009

Aldo non ho mai viaggiato su un TAV. In maggio andrò a Rimini, e me li vedrò sfrecciare paralleli alla mia corsia d'autostrada. E come ho scritto a Vincenzo, spero di non avere la tentazione di scendere dall'auto convinta d'essere ferma! Riguardo alle parole lusinghiere ti ringrazio, ma non le merito. La foto è fatta dal finestrino del pulmann in corsa. Inoltre quando l'ho caricata non sapevo ancora fare ritocchi, quindi manca di contrasto, per non parlare di quei due cavi aerei!! Quindi riguardo all'utilizzo da parte del tuo ex dirigente, non m'illudo, troppe pecche! Però una soddisfazione l'ho: altri utenti hanno postato questo ponte, ma nessuno dall'autostrada. Quindi per ora ho l'esclusiva di questa prospettiva, non facile perché bisogna prepararsi prima, appena si è consci della vicinanza del Po (provenendo da sud) ed essere piuttosto in alto, tipo camion o pulmann. Dall'auto il gard rail toglie ogni visuale, purtroppo. Ciao caro Aldo e grazie! Ilda

Giancarlo Ticozzi on February 23, 2009

Lo.. sapevo che fossi brava Ilda, convinzione ancora più "rafforzata" dopo questo tuo commento. Viaggiare sulla "TAV" poi non è quella "grossa" soddisfazione a cui si.. crede, soprattuto nella tratta Milano-Roma, perchè si è in un'ambiente "gasato" dove tutti sono attaccati a PC cellulari e chi più ne ha ne metta, sembra che abbiano tutto loro da.. fare. Certo è una bella soddisfazione come nel tratto fra Chiusi e Orvieto ma ora anche fra Milano e Bologna, dove la linea fiancheggia l'autostrada fare a gara con le auto e vedere come tu a 300 all'ora superi gli altri che ti paiono fermi. L'unico "difetto" è il.. costo; quattro o cinque anni fa quando si andava a Roma, da Milano pagavamo 42 euro e addirittura 28 in certi periodi, ora ce ne vogliono il "doppio" considerando che il tempo di viaggio non si è poi ridotto cosi tanto; certo rispetto all'aereo costa sempre meno ed ha il vantaggio di portarti in centro città, tutto.. sommato se si fa questo paragone conviene. Ciao, Gian

Sign up to comment. Sign in if you already did it.

Photo details

  • Uploaded on April 30, 2008
  • Attribution-Noncommercial-No Derivative Works
    by Ilda Casati
    • Camera: OLYMPUS IMAGING CORP. X600,D630,FE5500
    • Taken on 2008/04/27 17:01:22
    • Exposure: 0.003s
    • Focal Length: 17.40mm
    • F/Stop: f/4.800
    • ISO Speed: ISO64
    • Exposure Bias: 0.00 EV
    • No flash

Groups