effeelle
photos
on Google Maps
views
Cogliere l'attimo di un luogo o di una storia in una fotografia è come fissarlo nella mente, continuare a riviverne dettagli, sfumature e impressioni. Una fotografia è un tassello d'esperienza vissuta. In famiglia, l'opinione è condivisa, come dimostra il nickname: "elle" sta per Lalla (al secolo Maria Laura) ; "effe" sta per Fabio, che ogni tanto, ma proprio ogni tanto negli ultimi anni, dà il suo contributo. SI RICORDA CHE LE IMMAGINI QUI PUBBLICATE SONO DI PROPRIETA' DI EFFEELLE e ne è VIETATO l'utilizzo anche parziale SENZA SPECIFICA AUTORIZZAZIONE. Chiedete ... vi sarà dato ed eviterete brutte sorprese! Il nuovo posto dei miei segnalibri, che potete tranquillamente stampare, è http://www.panoramio.com/user/5761760. Per chi desiderasse visitare il BLOG, vedere i foto-video VAL LURETTA, VAL FERRET, BIELLA E IL BIELLESE, ACQUARIO DI GENOVA, SASSELLO e mie GALLERIE su altri siti di fotografia, c'è il collegamento a TUTTO IN UNO SCATTO-marialalurafoto ( dal quale partire).

effeelle's conversations

Интересный снимок

Beh... Lalla, non c'è molta differenza nemmeno negli alberi, sottoesposti in entrambi i casi e che non fanno capire cosa siano.

Ciaooo... Gian

Già... Lalla, se non fosse pechè il meteo nei prossimi giorni prevede... pioggia! Ne abbiamo già presa a fasi alterne, non di quella forte ma fine fine che bagna comunque. A valle di questi monti tra atlantico e Mediterraneo, con le correnti che ci sono il tempo è abbastanza variabile, anche come temperature.

Ciao e grazie. Gian

Εντυπωσιακή κατασκευή! Μου αρέσει 26!

Il mio Lalla, per modo di dire, perchè è di norma sequestrato da Lucilla, pur avendo solo un sensore da 8 megapixel, se usato a dovere in luce normale non fa rimpiangere la fotocamera, nemmeno reflex! Poi a differenza del telefonino, anche in condizioni di scarsa luminosità tiene discretamente gli ISO 400, cosa questa che non ho visto nemmeno negli ultimi e costosi smarphone da 12 e passa megapixel e... da 700-800 euro. Il tablet l'ho pagato sui 400 euro, senza però la scheda sim, in quanto non ci serve per telefonare ma solo per gli accessi alla rete.

Per... gestire le foto, io una volta a casa lo collego al PC e le riverso li, come quelle della fotocamera, _**cosa che credo possa fare anche tu con un normale cavetto USB. Di qui poi il solito lavoro di post se serve.Poi esistono anche lettori di schede che collegati al tablet permettono quando si è in giro di riversare le foto dalla memoria interna su una normale scheda. Io non è che faccia grandi numeri di foto, anzi, perciò per il momento non ho di questi problemi. Per la post produzione inoltre esistono delle applicazioni da tablet scaricabili dai vari store. Io ad esempio ho scaricato quella dedicata alle mie fotocamere, così oltre che a poter modificare le foto uso il tablet anche come telecomando in wi-fi con la fotocamera, visualizzando su di esso le stesse cose in tempo reale che si vedono sul display della fotovcamera, però l'ho usato raramente preferendo lo smarphone più piccolo e maneggevole. Infine il problema maggiore di scattare foto col tablet è quello che in presenza di forte luce, sul display non si vede qasi un'accidenti e... perlomeno io devo andare un po a naso nelle inquadrature. Per il resto lo schermo pur di soli otto pollici ha una risoluzione doppia (2048x1536 pixel ma a 326 ppi che è quel che conta) di quella del PC da... quindici, (1366x768 a si e no 100 ppi se non sbaglio), perciò quando si visionano le immagini (in ombra), queste appaiono molto definite e dai colori brillanti.

Ciao a te e a Fabio. Gian

Thanks again, Argenna, this is a photo I love really much. Best wishes,Daniela

Very beautiful photo and composition! LIKE. And congratulation for the first place on August 2016 TTT!

Very beautiful photo and composition! L+F. And congratulation for the first place on August 2016 TTT!

« Previous12345678...4950Next »

Tags

Friends

  • loading Loading…

 

effeelle's groups