©Luigi Petrazzoli
photos
on Google Maps
views
"La fotografia è l'unico linguaggio compreso in ogni parte del mondo e, superando tutte le nazioni e le culture, unisce la famiglia umana." Helmut Gernshein

©Luigi Petrazzoli's conversations

Grazie Giacomo. Ho avuto la fortuna di nascere in tempi in cui il mezzo più comune per muoversi in Milano era la bicicletta, e mio padre ha cominciato subito a portarmi "a spasso" sul seggiolino fissato alla canna della bici e, appena ho imparato ad andare con la biciclettina (senza le rotelline) la passeggiata della domenica mattina consisteva nell'attraversare l'intera città per andare a trovare i parenti (o al cimitero). Nei mesi freddi anche il tram era un mezzo interessante per esplorare luoghi ed edifici un po' ovunque. Mi è quindi naturale amare la mia città, pensare a come era ed a come è diventata, senza nostalgie ma prendendo atto dei cambiamenti. Quello che devo alla "fotografia" è l'avermi reso più attento, per cui mi è diventato più naturale osservare anche cose che in precedenza avrei trascurato perché visto "mille volte".

Ciao

Concordo con te, Giacomo, riguardo a tutti gli elementi di disturbo, ma la considerazione si riferiva ad un teorico ambiente "pulito". ;-))

Ciao

Si tratta certamente di qualche secolo, Giames. Questo incrocio di canali serviva ad un "interscambio" delle acque per l'irrigazione delle marcite. In zona c'era un fontanile, ma naturalmente l'acqua di provenienza profonda era troppo fredda per il mantenimento della marcita, per cui veniva utilizzata acqua proveniente da un fontanile posto più a monte e, attraverso un opportuno sistema di chiuse, veniva restituita al canale una equivalente quantità di acqua (più fredda). In tempi in cui l'acqua era considerata un vero tesoro questo accorgimento permetteva la produzione della marcita risparmiando notevolmente sui costi.

Ti invio privatamente il nominativo della persona che conosce molto bene questi luoghi e che, periodicamente organizza incontri per la conoscenza e valorizzazione della zona umida, in particolare del Parco delle Cave, e della Cascina Linterno, con la storica chiesetta frequentata dal Petrarca.

Ciao

adesso ho capito,,, con i soldi dei premi giri il mondo,,ciao Oliviero,bella foto,complimenti

Grazie, Luigi, ho preso parecchi insulti (e anche una velata minaccia) per questo scatto, in quanto ho fermato l'auto praticamente in curva... ;)

Grazie Mario Ts Cin Cin. )))

Beautiful shot and wonderful mountain view. Hello from Athens.

Hello Annemarie131, thank you very much for your visit and appreciation to my gallery!! Best Regards, Rodema.

Tags

Friends

  • loading Loading…

 

©Luigi Petrazzoli's groups