violapinnata
photos
on Google Maps
views
"Credo davvero che ci siano cose che nessuno riesce a vedere prima che vengano fotografate" (Diane Arbus) --------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- Carpe diem, quam minimum credula postero. Orazio Pas un brin d'herbe qui n'ait une histoire à raconter, pas un coeur qui n'ait son roman. Henry Frédéric Amiel, Journal Intime, 1855 .. je te raconterai les plus beaux jardins que j'ai vus. André Gide, Les Nourritures terrestres (1897) "Sapete, io non capisco come si possa passare vicino a un albero e non essere felici di vederlo.." F.Dostoevskij, da “L'Idiota” "A compiacersi del semplice ci vuole un'anima grande.” Arturo Graf "La découverte du monde commence dans ton jardin" (X. Moirandat) "Nel mondo c'è un largo spazio per l'inutile, e anzi uno dei pericoli del nostro tempo è quella mercificazione dell'inutile alla quale sono sensibili particolarmente i giovanissimi. In ogni modo io sono qui perché ho scritto poesie, un prodotto assolutamente inutile, ma quasi mai nocivo, e questo è uno dei suoi titoli di nobiltà." Eugenio Montale dal discorso tenuto in occasione della consegna del Premio Nobel per la letteratura, Stoccolma, 12 dicembre 1975. "... mi rendo conto anche che non possiamo vincere questa battaglia per salvare specie e ambienti senza creare un legame emozionale tra noi e la natura, poiché non lotteremo per salvare ciò che non amiamo, ma che apprezziamo solo in qualche senso astratto" (S. J. Gould) Le seul véritable voyage .... ce ne serait pas d'aller vers de nouveaux paysages, mais d'avoir d'autres yeux, de voir l'univers avec les yeux d'un autre, de cent autres... (Marcel Proust) ‘There are known knowns; there are things we know we know.We also know there are known unknowns; that is to say we know there are some things we do not know. But there are also unknown unknowns – the ones we don’t know we don’t know’ – Gordon Lithgow (June 2004) La nostra società è talmente malata che fa diventare malato l'individuo e che l'individuo in questa società, in questo mondo, alla fine si dice che muore, ma questo non è vero perché ognuno di noi alla fine è stato ucciso. (Ingeborg Bachmann 1926 – 1973; citato in Corriere della sera, 21 marzo 2010)

violapinnata's conversations

Many thanks for your appreciation. Greetings from Italy VP

Grazie Valter! Una buona settimana anche a te. Ciao VP

Complimenti e LIKE x la foto di questo splendido fiore.

Cordiali saluti di una buona serata e di una buona settimana!!!

Giovanni

Le fotografie, fotografie che raccontano intendo naturalmente sottolineare, non le anonime belle e inutili cartoline, non hanno età come del resto le persone di spirito. LIKE

Hi, AYŞE TETİK

stunning capture L&F

thank you very much for your visit to my gallery

best regard Tiffany Liem

oh quel beau coucher de soleil c'est magnifique belle photo j'aime beaucoup

This statue was made by Jakov Brdar (born 22 April 1949), a Slovene sculptor of Bosnian descent. Its name is Satyr (Satira)and along two others Brdar's statues, Adam and Eve and Prometheus is on display at the Butchers' Bridge in Ljubljana city centre. Lk Greetings, VP

Beste Grüße vom Wolfgang
und LIKE 59 für Dein Foto mit dem wundervollen Blumen als Vordergrund

Thank you very much for your comment.

Ottima composizione Sofia! lk40+F13. Cordiali saluti! Gianfranco

« Previous12345678...4950Next »

Tags

Friends

  • loading Loading…

 

violapinnata's groups