Ilda Casati
photos
on Google Maps
views
“Un buon fotografo è chi ci permette di acquisire, attraverso il processo visivo, quello sguardo con cui il creatore dell’universo potrebbe scrutare la realtà, percependo ogni cosa come Presenza”. (John Waters)

Ilda Casati's conversations

Bravissimo Roberto. Mancavano due minuti alla celebrazione del matrimonio, e si nota il sacerdote già pronto. Questa parrocchia è moderna, come tutte quelle che fanno riferimento ai nuovi quartieri satelliti di Milano. L'architettura è sobria, soprattutto quella esterna che difficilmente fa intuire trattasi di chiesa. Ma sostare a lungo al suo interno per meditare, quello lo si può fare benissimo e il genuino silenzio che circonda l'edificio è un buon alleato. Grazie per la tua consueta sensibilità. Ciao. Ilda

Dany, mi sono mossa un po' per andare a trovare le mie zie. Una (purtroppo) al cimitero, nel mantovano, e l'altra a Torino. Nel Monferrato invece abbiamo fatto una scampagnata comunitaria.


Roberto potresti aver ragione. Io pedalo ogni giorno, ma a Milano. Lo scatto non è un granché perché preso velocemente dall'auto. Quando vedo qualcosa che c'entra con le biciclette, sono sempre attratta. Grazie e un caro saluto. Ilda

Pensa Dany che io non avevo neanche notato questo grazioso balcone. Cosma e Dania mi hanno detto di andarlo a fotografare. Noi siamo nate in questo paese. Grazie e a presto. Ilda

YSL. Très belle photo. Amitiés. Mayaamon.

Domani è il giorno dedicato all'Addolorata quindi Raffaele ammiro con piacere questa tua immagine, fra l'altro molto delicata ed equilibrata. Spero domani di poterla guardare ancora e mi ci soffermerò con una preghiera particolare. Grazie. Ilda

Si fa appena appena in tempo a vedere i volti di Maria e bambino, molto graziosi. Un'opera non invadente che si va perdendo col tempo.

... omne delectamentum in se habentem ...

Eureka: Eliseo Mattiacci: Ordine Cosmico (1985)

Molto sobria. Così ci si concentra su tutto il valore che sta dentro. Penso sia molto bella tutta la provincia di Pesaro Urbino e che racchiuda tesori d'arte inestimabili. Ciao Raffaele. Ilda

Gian è vero, avevo scritto ma poi ho usato la gomma perché guardando l'altra foto della chiesa ho capito di avere intuito tutto male, cioé i faretti non sono dietro ma più avanti rispetto al crocifisso. A me invece sembrava di vedere che le due ombre riproducessero il retro dello stesso. In ogni caso, la scenografia è davvero molto significativa. Baci. Ilda

Tags

Friends

  • loading Loading…

 

Ilda Casati's groups