Ilda Casati
photos
on Google Maps
views
“Un buon fotografo è chi ci permette di acquisire, attraverso il processo visivo, quello sguardo con cui il creatore dell’universo potrebbe scrutare la realtà, percependo ogni cosa come Presenza”. (John Waters)

Ilda Casati's conversations

Grazie VampirAll per la visita e per il commento. Grazie anche per L+F. Saluti dall'Italia

Beautiful photo!L4!

Greetings fialka

Ciao Ilda,d'altronde Chioggia e l'ideale continuazione di Venezia,con le sue bellezze ed i suoi problemi ..te la consiglio..

Luciano

Oh, che bello. Non se ne vedono tante qui da noi. A me Giorgio è capitato di notare diverse cicogne all'estero, ma mai in Italia. La tua notizia fotografica mi fa molto piacere. Bravissimo! Ciao. Ilda

E' molto significativo seguire una tale cerimonia insieme con altri fedeli Giorgio. Io invece me la sono guardata tutta in TV, da sola. Però devo riconoscere che l'ho seguita bene, senza distrazioni o disturbi di sorta. Abbiamo avuto un gran dono, un dono che non si è esaurito nello scorrere di quel giorno ma che continuerà nel tempo, per chi lo desidererà coltivare. Essere proprio a Sotto il Monte aggiunge poi grazia su grazia, e sono lieta per voi. Ciao carissimo. Ilda

Lalla, figli, nipoti, pronipoti, propronipoti ecc. ecc. E credo che alcuni di essi io li veda qua da me. C'è stato un cambio di generazioni nel territorio. Lo capisco dalle abitudini diverse alle quali do scrupolosa attenzione. A presto carissima. Ilda

Very beautiful view.
Wonderful capture.
Like+Fav
Best regards from Georgia, David.

Grazie Marina! Le esperienze del passato ci sevono per guardare meglio il nostro futuro.... Buona giornata! Gianfranco

Giancarlo, tutto giusto il tuo pensiero, ma allo stesso tempo può accadere anche che, se immortalo un angolo privo di "corpi estranei" e poi si va a far visita in quello stesso luogo, nel frattempo l'amministrazione comunale ha modificato o aggiunto "qualcosa" che deturpa ul luogo stesso. Racconterò in breve ciò che ho visto e che ho apprezzato molto. Un anno in Germania, mi trovai ad assistere ad una sfilata d'epoca in costume e con tanto di carri, buoi, cavalli; ebbene, durante il percorso, furono coperti tutti i semafori, segnali stradali, lampioni ecc. con sacchi di iuta. Sarà stata poca cosa, ma ebbero il loro effetto; poi, avendo come sfondo dei bei castelli, sulle immagini, questi escamotage, non si notavano se non solo in primo piano. Purtroppo, oggi giorno, non abbiamo più le stesse strutture d'un tempo. Cordiali saluti. Roberto

GRAZIE Ilda per il supporto morale (sei splendida), ma non so se riuscirò (tentare non nuoce). M'impegnerò al massimo. Tieni conto che, in questo campo, sono autodidatta, infatti, nel lontano 1986, acquistai il mio primo computer Apple Macintosh BOOTING,e come il mio primo "giocattolo", per studiarlo, andavo a letto alle due di notte per circa una quindicina di giorni. Non leggo mai le istruzioni per l'uso (su tutti gli strumenti, forse sarò incoscente). Poi, finalmente, iniziai ad usarlo e memorizzare con i floppy-disk. (Quant'acqua è passata sotto i ponti). GRAZIE. Ciao. Roberto

Tags

Friends

  • loading Loading…

 

Ilda Casati's groups